• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette
Tempo di lettura
3 minuti
Letto finora

Squali d'acqua dolce

Mar, 03/17/2015 - 16:39
Posted in:
0 comments

Conosciamo meglio i pesci chiamati "squali" o squaletti d'acqua dolce, che spesso hanno caratteristiche fisiche o esigenze d'allevamento non adatte ai comuni acquari di comunità

I cosiddetti "squali" o "squaletti" d'acqua dolce sono pesci tropicali molto popolari e presenti in tantissimi acquari, molto ricercati dagli acquariofili "novelli" e acquistati per normali vasche di comunità.

Vi sono varie specie etichettate a questo modo, in genere appartengono all'ordine dei Cypriniformes, e non sono i nessun modo imparentati con gli squali marini, ne hanno solo una vaga somiglianza, per il corpo allungato e forse per la pinna dorsale grande e appuntita.

Ho parlato di acquariofili "novelli", agli inizi, vorrei dire "disinformati", perchè in genere si tratta di specie che non sono affatto da acquario di comunità nel senso comune del termine, ma avrebbero bisogno di una vasca pensata per le loro esigenze, in genere molto più grande di quello che ci si aspetta, quando addirittura non sono specie per niente adatte all'allevamento in acquario.

Infatti vi sono alcune specie di squaletti che sono solitarie, territoriali e aggressive, ve ne sono che crescono molto, troppo per le comuni vasche domestiche (vedi il Pangasius che con i suoi 150 cm di lunghezza da adulto non dovrebbe essere proprio in commercio come pesce d'acquario).

Qui sotto troverete un elenco di schede, che rimandano alle rispettive pagine del sito, con una sintesi delle caratteristiche principali dei pesci comunemente chiamati squaletti d'acqua dolce.

Specie nel sito
Ariopsis seemanni - Foto © Xocolatl (Wikimedia.org)
Colombian Shark Catfish
Aspettativa di vita: 12 - 15 anni
Dimensioni massime: 35.0 cm TL

Pesce d'acqua salmastra, è uno dei tanti squaletti del tutto inadatti alla vita in acquario, e che nonostante questo si trovano regolarmente in commercio.

Balantiocheilos melanopterus, Bala shark: squaletto da giovane e da adulto
Silver Shark, Squaletto
Aspettativa di vita: 10 anni
Dimensioni massime: 35 cm SL.

Bala shark, lo squaletto, è molto diffuso negli acquari di tutto il mondo, mentre in realtà gli acquari che possono garantirgli di vivere a lungo in salute sono pochissimi, perché è un pesce che raggiunge dimensioni notevoli, deve vivere in gruppo e nuotare a lungo.

Epalzeorhynchos bicolor - Foto © Hristo Hristov
Redtail sharkminnow
Aspettativa di vita: 15 anni
Dimensioni massime: 15 cm TL

Nonostante la sua popolarità come pesce d'acquario, questa specie è raramente allevata in condizioni ideali. I giovani sono venduti con poca o nessuna informazione per quanto riguarda il loro carattere, spesso territoriale e aggressivo, le dimensioni da adulti e la loro aspettativa di vita.

Epalzeorhynchos frenatum, Rainbow shark - Foto © Hristo Hristov
Rainbow sharkminnow
Aspettativa di vita: 15 anni
Dimensioni massime: 15 cm TL

Nonostante la sua popolarità come pesce d'acquario, come Epalzeorhynchos bicolor anche questa specie è raramente allevata in condizioni ideali. I giovani sono venduti con poca o nessuna informazione per quanto riguarda il loro carattere, spesso territoriale e aggressivo, le dimensioni da adulti e la loro aspettativa di vita.

Pangasionodon hypophthalmus, lo squaletto: lo stesso pesce da giovane e da adulto
Iridescent Shark, Squaletto
Aspettativa di vita: 20 - 30 anni
Dimensioni massime: 130 cm SL; Peso massimo pubblicato: 15.5 kg

Il cosiddetto "squaletto" è tra i pesci segnalati dalla Campagna Big Fish come non adatti al commercio acquariofilo, per le dimensioni che raggiungono da adulti, e quelle di una vasca che li dovrebbe contenere. Sono venduti da giovanissimi, piccoli e carini, senza alcuna informazione circa le dimensioni che possono raggiungere e la loro aspettativa di vita.

Lo squaletto Pangasius sanitwongsei: lo stesso pesce da giovane e da adulto
Giant pangasius
Aspettativa di vita: 20 anni e più
Dimensioni massime: 300 cm SL - Peso massimo pubblicato: 300 kg

In termini di dimensioni e peso Pangasius sanitwongsei è secondo solo al pesce gatto gigante del Mekong, Pangasianodon gigas, nella famiglia Pangasiidae, qualificandosi facilmente come una delle più grandi specie di pesci d'acqua dolce del mondo. Allarmante è il fatto che negli ultimi anni è stato esportato in numero crescente per il commercio acquariofilo.

Phractocephalus hemioliopterus, squaletto codarossa: lo stesso pesce da giovane e da adulto
Red-tail catfish, Squaletto codarossa
Aspettativa di vita: 25-30 anni
Dimensioni massime: 134 cm TL; peso massimo pubblicato: 45 kg

Lo "squaletto coda rossa" è tra i pesci segnalati dalla Campagna Big Fish per le dimensioni che raggiungono da adulti, e per quelle di una vasca che li dovrebbe contenere. Sono quasi sempre venduti da giovanissimi, piccoli e carini, senza alcuna informazione circa le dimensioni che possono raggiungere, il loro carattere spesso aggressivo e predatore e la loro aspettativa di vita.

Synodontis polli 'white' - Foto © Enrico Richter (Aqua-global)

Aspettativa di vita: 20 - 30 anni
Dimensioni massime:

Vengono venduti nei negozi acquariofili piccoli e carinissimi, ma non ci mettono molto a crescere. E non ci mettono molto a capire che tetra e barbus sono buoni da mangiare, e che si possono mangiare le squame e le pinne dei pesci più grandi...

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)