• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette

Ambystomatidae

Informazioni e notizie generali sulla tassonomia e sulle specie appartenenti alla famiglia Ambystomatidae

Axolotl - Foto © Nick Barwick (Arkive.org)

La famiglia Ambystomatidae è endemica in Nord America e diffusa in tutto il continente americano. E' composta da 2 generi, Ambystoma e Dicamptodon. Sono salamandre di medie e grandi dimensioni, caratterizzate da teste corte e arrotondate, scanalature costali importanti e corpi e arti robusti. Gli adulti sono terrestri e generalmente trascorrono la maggior parte dell'anno sepolti nelle loro tane, da cui emergono in primavera per riprodursi in massa. Il corteggiamento avviene normalmente in pozze dove le uova vengono deposte in gruppi; alcune specie si riproducono invece durante l'autunno, e almeno una specie depone le uova in prossimità dell'acqua ma sulla terra ferma, che si allaga durante le piogge primaverili.

Le larve degli Ambystomatidae sono caratterizzate da ampie teste, pinne caudali e lunghe branchie filamentose. Alcune specie sono neoteniche obbligate, come l'Axolotl (Ambystoma mexicanum) cioè mantengono le caratteristiche larvali anche in età adulta. Altri mostrano una metamorfosi facoltativa, per cui gli individui in determinate condizioni ambientali conservano la possibilità di rimanere in forma larvale. La maggioranza delle specie però fa la metamorfosi.

Il genere Dicamptodon contiene le più grandi salamandre terrestri, che arrivano a raggiungere i 35 cm di lunghezza. Tutte le specie sono distribuite lungo la costa occidentale del Pacifico degli Stati Uniti, dove si trovano foreste di conifere con ruscelli e sorgenti. Le larve possono richiedere fino a 4 - 5 anni per raggiungere la metamorfosi, e una sola specie, Dicamptodon copei, non la raggiunge proprio.

Elenco dei Generi compresi nella Famiglia

Ambystomatidae

Axolotl - Foto © John Clare (Caudata.org)
-

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie appartenenti al genere Ambystoma

Elenco delle Specie presenti nel sito e appartenenti alla Famiglia

Axolotl leucistico - Foto © Stephen Dalton (Arkive.org)
Axolotl
Aspettativa di vita: 15 - 20 anni
Dimensioni massime: 30 cm

Gli axolotl sono splendide e mitiche creature, che sembrano vivere la loro intera vita da giovani, in quanto è molto difficile che raggiungano lo stadio di vita adulto, dopo la metamorfosi.

Ambystoma tigrinum - Foto © Carla Isabel Ribeiro (Wikipedia.org)
Tiger Salamander
Aspettativa di vita: 15 - 20 anni
Dimensioni massime: 33 cm TL

Parenti stretti degli Axolotl, se ne differenziano soprattutto perchè raggiungono facilmente la metamorfosi, si trasformano cioè in individui adulti, polmonati, e quindi una volta adulti non va più bene l'acquario ma ci vuole un terrario.

SL (Standard Lenght)
Lunghezza standard, è la lunghezza del pesce calcolata dalla punta del muso al peduncolo caudale (esclusa quindi la coda)
TL (Total Lenght)
Lunghezza totale, è la lunghezza del pesce calcolata dalla punta del muso alla punta della coda (quindi coda compresa)
Demerso
specie che vive in prossimità del fondo del mare. I pesci demersi si dividono principalmente in due tipi: Bentonici e Bentopelagici
Bentonica
specie che vive e che è legata al fondo
Bentopelagica
specie che vive sia sul fondo o vicino ad esso, sia nel livello medio dell'acqua
Pelagica
specie che vive lontano dal fondo, in acque aperte
Diadroma
specie che migrano tra acque salate e acque dolci
Anadroma
specie che che vive per la maggior parte del tempo in acque salate e si riproduce in acque dolci
Catadroma
specie che vive in acque dolci e si riproduce in acque salate
Anfidroma
specie che si muove indifferentemente da acque dolci ad acque salate
Potamodroma
specie che migra all'interno di acque dolci
Oceanodroma
specie che migra all'interno di acque salate

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.