• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette
Tempo di lettura
3 minuti
Letto finora

Riproduzione dei Cynops orientalis (M. Macciò)

Dom, 28/Giu/2009 - 21:02
Posted in:
0 comments

Racconto di una riproduzione dei tritoni Cynops orientalis, avvenuta casualmente e senza essere cercata in un piccolo acquarietto.

Articolo e foto di Massimo Macciò (www.massimom.net)

Larva di Cynops orientalis - Foto di Massimo Macciò (massimom.net) 17 giugno 2006

Avevo comprato un paio di Cynops orientalis, da perfetto neofita disinformato, alla fine di marzo del 2006, per metterli nel mio acquario di pesci di comunità, già assortito naturalmente da folti gruppi di pesci diversi, dai Phenacogrammus agli Xiphophorus, dai Betta splendens ai Pangio, e naturalmente non ci ho messo molto a capire che la sistemazione non era assolutamente adatta: non mangiavano, stazionavano sempre all'asciutto sopra il filtro, senza scendere in acqua nemmeno per sbaglio... così li ho trasferiti in un piccolo acquarietto che tenevo in funzione per far crescere gli avannotti di guppy/platy, di appena una dozzina di litri.

Dopo un primo periodo di 3-4 giorni in cui ancora traumatizzati dal cambiamento di acquario non hanno mangiato nulla e tendevano a cercare posti nascosti all'asciutto, hanno iniziato a scendere in acqua, mostrando di preferirla allo stare all'aria, anche se uno dei due tendeva a stare un po' piu' sul tronco. Come cibo hanno accettato volentieri ed iniziato a mangiare le larve di chironomus. A quel punto potevano dirsi ambientati ed hanno cominciato a mangiare regolarmente e senza paura, sia chironomus congelati che mangimi liofilizzati.

State pensando di comprare dei Cynops?
Pro e contro dell'allevamento

Agli inizi di maggio però la temperatura dell'acquarietto, complici la stanza calda, il bel tempo e la piccola massa d'acqua, ha incominciato ad alzarsi dai 20-22 gradi primaverili, per cui pensa e ripensa ho deciso di dare i due Cynops a mia sorella, il cui acquario, più grande e abitato da un solo Pleurodeles, aveva maggiori prospettive di mantenere una temperatura abbastanza accettabile anche d'estate.


Mi sono accorto dei piccoli ai primi di giugno, un mesetto dopo aver tolto i (a mia insaputa) genitori, e non ho quindi visto la formazione dei tritoncini, che a quanto ho capito nascono senza gambe e le buttano fuori dopo. Da notare che si era bloccata la pompa e non girava piu' l'acqua cosa che ha favorito la nascita di un po' di planarie che forse hanno costituito il cibo (sempre che non si siano cannibalizzati un po' di fratellini) delle prime settimane. Ed ha evitato che fossero aspirati dentro anche loro!! Temperatura in media sotto i 23 gradi.

Da subito (forse per la fame tremenda) mangiano larve di chironomus (a sinistra c'è anche la foto). Prima settimana congelate dopo di che sono passato a quelle conservate in gelatina che sono un po' piu' sminuzzate e pare che le mangino meglio. Cosa particolare e' la poca interazione tra i due superstiti. Uno sta da una parte e l'altro dall'altra. Mai visti vicini, sempre ad un minimo di 10 cm! Che fratelli antipatici! :-)

La temperatura sta salendo, in queste due ultime settimane siamo passati gradualmente dai 23 ai 26 gradi con pochissimo sbalzo notturno (alle sei di mattina la temperatura e' sempre quella e non scende sotto i 25!)

Ora speriamo bene, mi piacerebbe vederli almeno senza branchie, e se arrivassero all'inverno sarebbe una figata.

In alto come avete visto ci sono le foto delle larve nate nell'acquarietto.

Elenco delle Specie presenti nel sito e appartenenti al Genere

Cynops ensicauda - Foto © Henk Wallays (Calphotos)
Sword-tailed Newt
Aspettativa di vita: 20 anni
Dimensioni massime: 12,7 cm i maschi, 18 cm le femmine

E' una tra le specie di Cynops più commercializzate, anche se non come il cugino Cynops orientalis, è adattabile e resistente, ma come tutti i tritoni non va allevato insieme ai pesci.

Temperatura in natura: 13 - 28°C
Cynops orientalis - Foto © mdezemery (Flickr)

Aspettativa di vita: 20 anni
Dimensioni massime: 10 cm

Piccolo tritone che non supera i 10 cm di lunghezza, è abbastanza diffuso in commercio grazie alla bella livrea scura con il ventre arancio/rosso vivo, anche se teme abbastanza le alte temperature (superiori ai 20°C), il che spiega anche come mai sia abbastanza difficile da riprodurre.

Cynops pyrrhogaster - Foto © Henk Wallays (CalPhotos)
Japanese Fire-bellied Newt
Aspettativa di vita: 20 anni
Dimensioni massime: 13 cm

Specie di tritone di media grandezza, viene spesso confuso con Cynops orientalis, e come lui va allevato preferibilmente in acquario monospecifico.

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.