• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette

Salamandridae

Informazioni e notizie generali sulla tassonomia e sulle specie appartenenti alla famiglia Salamandridae

Cynops ensicauda - Foto di Henk Wallays (CalPhotos)

L'ordine Urodeli, chiamato anche Caudata, con all'incirca 400 specie, costituiscono il secondo grande gruppo in cui sono suddivisi gli Anfibi. Molte specie vengono comunemente chiamate "tritoni" se prevalentemente acquatiche, o "salamandre" se se d'abitudini più terrestri ed entrano in acqua solo per riprodursi, ma entrambi i termini non hanno una connotazione scientifica, sono usati solo "volgarmente".

La Tassonomia

All'ordine degli anfibi urodeli appartiene la famiglia Salamandridae, che comprende specie sia terrestri che acquatiche, che hanno dimensioni da piccole a medie (alcune specie dei generi Salamandra e Pleurodeles possono raggiungere i  20 cm di lunghezza).

Sono distribuiti principalmente in Europa e in Asia, anche se alcuni generi, Salamandra e Pleurodeles, raggiungono l'Africa settentrionale e altri, come Notophthalmus e Taricha, sono endemici dell’America settentrionale.

La maggior parte delle specie secernono una sostanza molto tossica attraverso la pelle, e i colori sgargianti di molte specie servono proprio a segnalare ai nemici la loro tossicità. Un'altra loro caratteristica è di essere in grado di rigenerare alcune parti del corpo in caso di amputazione, come gli arti o la coda.

Allo stadio larvale i tritoni conducono vita esclusivamente acquatica e respirano attraverso le branchie, mentre giovani ed adulti sono forniti di polmoni, e respirano sollevando e abbassando il pavimento della bocca. Anche in questo caso però hanno sempre bisogno dell'acqua, anche per mantenere umida la pelle, che svolge anch'essa un importante ruolo nella respirazione.

Il dimorfismo sessuale è più o meno accentuato a seconda delle specie, ma in generale è abbastanza evidente; i maschi in genere hanno un corteggiamento abbastanza insistente nei confronti delle femmine; la fecondazione è interna, attraverso l’uso delle spermatofore, pacchetti di spermatozoi che vengono rilasciati dal maschio nella cloaca della femmina o sul fondo. La varietà e la diversità delle danze di corteggiamento e dei rituali dell'accoppiamento riducono anche efficacemente il rischio di ibridazione tra le specie.

Le larve sono carnivore, e a seconda del clima e della specie possono impiegare da pochi mesi a un paio d'anni per svilupparsi; presentano branchie ramificate che sporgono ai lati della testa e non sono coperte da opercolo come le larve degli anuri, i girini.

Elenco dei Generi compresi nella Famiglia

Salamandridae

1 - Cynops

Cynops orientalis... yawn! - Foto © mdezemery (Flickr)
-

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie appartenenti al genere Cynops

Pleurodeles nebulosus - Foto di Henk Wallays (CalPhotos)
-

informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie appartenenti al genere Pleurodeles

  • Nessuna specie di tritone o salamandra è adatta all'allevamento con i pesci
  • E' meglio allevarli in una vasca monospecifica
  • Alcune specie diventano molto grandi
  • Possono avere difficoltà ad abituarsi al mangime secco
  • Anche se alcune specie vengono riprodotte in cattività, molti esemplari in commercio provengono ancora dalla cattura in natura. Chiedete al negoziante se i pesci che state per prendere sono d'allevamento o di cattura.

Elenco delle Specie presenti nel sito e appartenenti alla Famiglia

Cynops ensicauda - Foto © Henk Wallays (Calphotos)
Sword-tailed Newt
Aspettativa di vita: 20 anni
Dimensioni massime: 12,7 cm i maschi, 18 cm le femmine

E' una tra le specie di Cynops più commercializzate, anche se non come il cugino Cynops orientalis, è adattabile e resistente, ma come tutti i tritoni non va allevato insieme ai pesci.

Temperatura in natura: 13 - 28°C
Cynops orientalis - Foto © mdezemery (Flickr)

Aspettativa di vita: 20 anni
Dimensioni massime: 10 cm

Piccolo tritone che non supera i 10 cm di lunghezza, è abbastanza diffuso in commercio grazie alla bella livrea scura con il ventre arancio/rosso vivo, anche se teme abbastanza le alte temperature (superiori ai 20°C), il che spiega anche come mai sia abbastanza difficile da riprodurre.

Cynops pyrrhogaster - Foto © Henk Wallays (CalPhotos)
Japanese Fire-bellied Newt
Aspettativa di vita: 20 anni
Dimensioni massime: 13 cm

Specie di tritone di media grandezza, viene spesso confuso con Cynops orientalis, e come lui va allevato preferibilmente in acquario monospecifico.

Pleurodeles waltl - Foto © Luis Casiano (Arkive.org)
Spanish Ribbed Newt, allipato (Spain)
Aspettativa di vita: 20 anni
Dimensioni massime: 30 cm

E' uno dei tritoni più comuni in commercio, anche perchè facile da riprodurre, anche se può arrivare a 30 cm di lunghezza e non è adatto quindi a vasche piccole.

SL (Standard Lenght)
Lunghezza standard, è la lunghezza del pesce calcolata dalla punta del muso al peduncolo caudale (esclusa quindi la coda)
TL (Total Lenght)
Lunghezza totale, è la lunghezza del pesce calcolata dalla punta del muso alla punta della coda (quindi coda compresa)
Demerso
specie che vive in prossimità del fondo del mare. I pesci demersi si dividono principalmente in due tipi: Bentonici e Bentopelagici
Bentonica
specie che vive e che è legata al fondo
Bentopelagica
specie che vive sia sul fondo o vicino ad esso, sia nel livello medio dell'acqua
Pelagica
specie che vive lontano dal fondo, in acque aperte
Diadroma
specie che migrano tra acque salate e acque dolci
Anadroma
specie che che vive per la maggior parte del tempo in acque salate e si riproduce in acque dolci
Catadroma
specie che vive in acque dolci e si riproduce in acque salate
Anfidroma
specie che si muove indifferentemente da acque dolci ad acque salate
Potamodroma
specie che migra all'interno di acque dolci
Oceanodroma
specie che migra all'interno di acque salate

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.
Pro e Contro dell'allevamento dei Pleurodeles biggia Gio, 01/Gen/2009 - 21:37

Piccolo compendio di quello che c'è da sapere prima di comprare gli anfibi del genere Pleurodeles, per poterli allevare al meglio, o per non comprarli affatto :-)

La Riproduzione dei Pleurodeles biggia Gio, 01/Gen/2009 - 21:16

Come favorire e ottenere la riproduzione in acquario dei tritoni del genere Pleurodeles e come far crescere le larve con successo

Il Biotopo Naturale dei Pleurodeles biggia Gio, 01/Gen/2009 - 21:04

Descrizione, informazioni e immagini degli habitat in cui vivono in natura gli anfibi del genere Pleurodeles