• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette
Tempo di lettura
2 minuti
Letto finora

Fiume Sudamericano d'acqua bianca

Dom, 15/Apr/2007 - 00:00
Posted in:
0 comments

Descrizione di come ricreare in acquario l'ambiente d'acqua bianca di molti fiumi sudamericani, con tantissime foto degli habitat in natura

Traduzione dell'articolo:
"South American Whitewater River" di Rhett A. Butler
su Mongabay.com, al link seguente nella versione originale in inglese.

Rio Napo, Perù 1996 - Torrente d’acqua nera dopo la pioggia. Lo scolo fa diventare l’acqua fangosa. Prima era del colore del caffè nero - Mongabay.com

I fiumi d’acqua bianca hanno un colore marrone fangoso con scarsa visibilità, a causa della grande quantità di sedimenti che contengono.
Nel corso principale del fiume quasi non ci sono piante e ci sono pesci per la maggior parte grandi, non adatti agli acquari.

Le zone calme e stagnanti, come i laghi e le lanche, hanno più specie di pesci adatte agli acquari e una presenza di piante più marcata.
I fiumi di acqua bianca includono il Rio delle Amazzoni, il Napo e l’Orinoco.

ECOSISTEMI

Rio delle Amazzoni, Orinoco

ACQUA

  • pH; 6.8 - 7.1
  • DH: 3 – 8
  • Temperatura: 26-29°C

VASCA

L’acquario dovrebbe essere ben fornito di legni e radici, e di aree aperte per il nuoto.

Usate ghiaia fine, o preferibilmente argilla. I laghi e le lanche sono tipicamente ricchi di piante galleggianti e di canneti vicini alle rive.

PIANTE

Echinodorus (Sword plants), Pistia (Water Lettuce), Lemna (Duckweed), Riccia, Vallisneria

PESCI

Oscar, Acara, Geophagus, Pterophyllum scalare (Angelfish), Caracidi, Piranha, Pesci Accetta (Hatchetfish), Tetra, Pimelodidi, Doradidi, Loricaridi, Corydoras

FOTO

Fiumi e torrenti d'acqua bianca, foresta inondata e lanche sudamericane (una lanca è un ramo "morto" di fiume o torrente, cioè che non sfocia da nessuna parte; in genere a forma di mezzaluna):

© Rhett A. Butler - Mongabay.com

ACQUARI BIOTOPO

Gli acquari biotopo sono acquari allestiti per simulare un habitat naturale. I pesci, le piante, la chimica dell'acqua e l'arredamento sono simili a quelli che si potrebbero trovare in uno specifico ambiente naturale.
Controllate sempre la compatibilità! Alcune specie provenienti da uno stesso particolare habitat possono non essere compagni di vasca adatti. Per esempio, la spigola mangerà piccoli tetra, poiché sono il loro alimento naturale in natura.
L'acquario biotopo può essere adattato inserendo specie provenienti dalle zone più disparate, ma che abbiano simili requisiti d'acqua.

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.