• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette
Tempo di lettura
6 minuti
Letto finora

Paludi centro-americane - Biotopo Estuario di Mangrovie

Ven, 27/Gen/2006 - 00:00
Posted in:
0 comments

Articolo che descrive il biotopo dei mangrovieti nelle paludi del Centro-America e come riprodurlo in acquario. L'ambiente delle mangrovie è presente in tutte le zone tropicali del mondo, dove i fiumi d'acqua dolce incontrano l'oceano

Traduzione dell'articolo:
"Central American Lowlands - Estuary/Mangrove Biotope" di Rhett A. Butler
su Mongabay.com che potete leggere al link seguente nella versione originale in inglese.

Refugio de Vida Silvestre Cuero y Salado, Honduras - Foto di Rhett Butler (Mongabay.com)

Nel 2004 ho visitato il “Refugio de Vida Silvestre Cuero y Salado” in Honduras. La riserva comprende 13.225 ettari di paludi coperte dalle mangrovie e dalla foresta pluviale di pianura, e include acqua dolce, acqua e salmastra e habitat marini.

Biotopo Estuario di Mangrovie, Honduras - Mongabay.com

Biotopo Estuario di Mangrovie, Honduras - Mongabay.com

A causa delle forti piogge, l'acqua era fangosa e la visibilità limitata. Quando è più asciutto, le acque possono essere abbastanza trasparenti ma del colore del the scuro. Non sono riuscito a misurare la chimica dell'acqua, a causa di uno sfortunato incidente al mio equipaggiamento. Cuero y Salado è una riserva dell'Honduras estremamente varia.

Quello che rende Cuero y Salado interessante per un acquario biotopo è che si può andare dall’acqua dolce all'acqua salmastra. Molte delle specie di pesci che si trovato nella riserva vivono in entrambe.

Salmastro

Biotopo Estuario di Mangrovie, Honduras - Mongabay.com

Biotopo Estuario di Mangrovie, Honduras - Mongabay.com

Potete modellare un acquario biotopo d'acqua salmastra sulle radici di un albero di mangrovia. Se potete procurarvi dei semi, dei germogli o dei residui di potatura della Mangrovia Rossa, potete coltivarne un esemplare nell’acquario – ricordatei soltanto che la mangrovia dovrà crescere fuori dall'acqua e richiede potature frequenti [vedete anche l'articolo sul biotopo dell'estuario delle mangrovie dell'Asia sudorientale per idee su un acquario "diverso"].

Biotopo Estuario di Mangrovie, Honduras - Mongabay.com

Biotopo Estuario di Mangrovie, Honduras - Mongabay.com

Se non avete questa possibilità, potete considerare l’idea di usare legni e radici diversi per imitare le radici di mangrovia che si trovano in questo habitat. Quasi nessuna delle piante disponibili in commercio tollera l'acqua salmastra, così la vegetazione del vostro biotopo-specifico è estremamente limitata. Se siete disposti ad uscire dal biotopo potreste usare la Felce di Giava, Microsorum pteropus.

Per quanto riguarda il substrato usate sabbia (sabbia silicea o sabbia da spiaggia pulita) o ghiaia molto fine. Nella realtà il biotopo ha generalmente uno strato di foglie morte sopra il substrato di sabbia, ma questo non è pratico per la maggior parte degli acquari domestici. La corrente dell'acqua non è particolarmente importante, ma bisogna assicurarsi di avere una filtrazione sufficiente, poichè alcuni pesci d'acqua salmastra sono dei grandi mangiatori.
L'illuminazione può essere intensa.

Biotopo Estuario di Mangrovie, Honduras - Mongabay.com

Biotopo Estuario di Mangrovie, Honduras - Mongabay.com

Biotopo Estuario di Mangrovie, Honduras - Mongabay.com

Biotopo Estuario di Mangrovie, Honduras - Mongabay.com

Vista subacquea Estuario di Mangrovie, Honduras - Mongabay.com

Vista subacquea Estuario di Mangrovie, Honduras - Mongabay.com

Altre cose circa l'habitat delle mangrovie: La foresta di mangrovie si trova negli habitat ricchi di limo, salini (d'acqua salmastra) di tutto il mondo, generalmente lungo i grandi delta dei fiumi, gli estuari e le zone costiere. E' caratterizzata dalla bassa diversità di alberi, quasi esclusivamente mangrovie. Le mangrovie sono alberi ed arbusti sempreverdi che si sono ben adattati al loro habitat salato e paludoso, avendo radici di respirazione (pneumatofori) che emergono dal fango carente d’ossigeno per assorbire ossigeno.
[per approfondire]

Dolce

Consiglio di modellare un biotopo d'acqua dolce sul modello di uno stagno nella foresta fuori del corso d’acqua principale navigabile di Cuero y Salado. Tipicamente le sponde saranno ricchissime di vegetazione, con la foresta e i baldacchini formati dalle mangrovie che ombreggiano l'acqua. Il substrato sarà formato da uno strato di foglie in decomposizione sopra la sabbia o l’argilla. C’è una ingente quantità di vegetazione che cresce emersa dall'acqua ed alcune piante completamente sommerse. Nell'acqua c’è pochissima corrente.

ACQUA

pH: 7,3 - 8,0 --- 15 - 25 DH --- 75 - 86°F (24 - 30°C)

Va bene una densità dell'acqua salmastra da 1,005 a 1,008 [l'acqua pura ha una densità di 1,000 mentre l'acqua di mare ha tipicamente una densità di circa 1,025].

VASCA

Vedete la descrizione sopra.

PIANTE

Salmastro:

Molto limitate. Sono belli i germogli di mangrovia che crescono sopra l’acqua. Se andate fuori del biotopo, La felce di Giava (Microsorum) può essere usata in acqua salmastra. Fuori del biotopo potreste anche considerare: Aponogeton crispus, Bacopa monnieri, Crinum calamistratum, Crinum natans, Crinum thaianum, Cryptocoryne pontederiifolia, Cryptocoryne wendtii, Glossostigma elatinoides, Lilaeopsis brasiliensis, Lilaeopsis novae-zealandiae, Nymphaea lotus, Samolus valerandi, Shinnersia rivularis, Vesicularia dubyana.
Vedete il sito di Tropica per più idee.

Biotopo Estuario di Mangrovie, Honduras - Mongabay.com

Biotopo Estuario di Mangrovie, Honduras - Mongabay.com

Biotopo Estuario di Mangrovie, Honduras - Mongabay.com

Biotopo Estuario di Mangrovie, Honduras - Mongabay.com

Dolce:

Di nuovo, la maggior parte della vegetazione cresce parzialmente sommersa, e parzialmente emersa. Provate Vallisneria, Cabomba, Limnobium, Myriophyllum, Ludwigia helminthorrhiza, qualche specie di Echinodorus. Varie Bromeliaceae (piante epifite) crescono al livello del suolo.

PESCI

Salmastro:

Ci sono varie opzioni per l’acqua salmastra. Potreste pensare ad un biotopo di transizione con un acquario diviso in due (terrestre/acquatico) con pesci palla e granchi, fare un pacifico acquario di ovovivipari, o mescolare ed abbinare qualche specie più grande, più aggressiva come i ciclidi.

Biotopo Estuario di Mangrovie - Refugio de Vida Silvestre Cuero y Salado, Honduras

Biotopo Estuario di Mangrovie - Refugio de Vida Silvestre Cuero y Salado, Honduras

Biotopo Estuario di Mangrovie - Refugio de Vida Silvestre Cuero y Salado, Honduras

Biotopo Estuario di Mangrovie - Refugio de Vida Silvestre Cuero y Salado, Honduras

Dolce:
  • Blue-eye cichlid - Archocentrus spilurus "abita laghi e fiumi, preferendo le acqua poco profonde e le zone degli argini. E’ stato ritrovato in fondali di sabbia, di fango e di roccia e preferisce le acque con poca corrente delle valli più basse dei fiumi"
    [citazione: Fishbase.org]
  • Flier cichlid - Archocentrus centrarchus "abita pricipalmente le acque poco profonde o le regioni paludose dei laghi e dei fiumi. Trovato spesso in molti laghi eutrofici, stagni, fosse al bordo della strada, e negli acquitrini rimanenti dalle esondazioni dei torrenti, con fitta vegetazione. Preferisce temperature calde e prospera in acque stagnanti ... Alimentazione basata su detriti e insetti"
    [citazione: Fishbase.org]
  • Jack Dempsey - Cichlasoma octofasciatum "si presenta nelle zone paludose con acqua calda e torbida. Si trova in canali e fosse di drenaggio piene di erbacce, con fondale di fango e di sabbia ... Preferisce i piani litoranei e le acque poco mosse delle valli più basse dei fiumi ... Alimentazione basata su vermi, crostacei, insetti e pesci" [citazione: Fishbase.org]
  • Rainbow Cichlid - Herotilapia multispinosa “America centrale: versante atlantico, da Rio Patuca (Honduras) a Rio Matina (Costa Rica); versante pacifico, da Rio Guasaule (Nicaragua) a Rio Tempisque e Rio Bebedero (Costa Rica) ... Abita laghi e zone paludose con fondo fangoso. L’alimentazione è basata su detriti e filamenti di alghe” [citazione: Fishbase.org]
  • Guapote blanco, Wolf cichlid - Parachromis dovii “America centrale: versante atlantico, da Rio Aguan (Honduras) a Rio Moín (Costa Rica); versante pacifico da Rio Yeguare (Honduras) a Rio Bebedero (Costa Rica) ... Abita i laghi ma prospera anche in varie valli di fiume inferiori e centrali. Questa specie è un accanito scavatore di caverne. Piscivoro, mangia anche crostacei e insetti ma in maniera inferiore” [citazione: Fishbase.org]
  • Friedrichsthali - Parachromis friedrichsthalii “America centrale: versante atlantico, in Messico (Rio Usumacinta), Belize, Honduras e Guatemala ... Abita fiumi e laghi, preferendo acque dalla corrente più lenta. Alimentazione basata soprattutto su altri pesci vivi. Entra nelle acque salmastre" [citazione: Fishbase.org]
  • Blackbelt cichlid - Vieja maculicauda (Machaca, Boca colorada) "America centrale: versante atlantico, dal bacino di drenaggio di Rio Usumacinta in Guatemala a Rio Chagres a Panama... Abita laghi e fiumi ma migra verso le estreme sezioni inferiori delle valli più basse dei fiumi, in cui la corrente è più lenta. Preferisce fondali fangosi e sabbiosi, e vive fra alberi e rami sommersi per protezione. Prospera bene vicino agli argini ombreggiati dei fiumi. E’ in grado di tollerare condizioni d’acqua salmastra e marina. Alimentazione basata su detriti bentonici costituiti da in vegetali, piante acquatiche e terrestri, sia su semi e frutti" [citazione: Fishbase.org]
  • Blue flash - Thorichthys aureus "abita laghi e lagune caldi, ma preferisce le sezioni più basse e centrali dei fiumi"
    [citazione: Fishbase.org]
  • Tropical gar -- Atractosteus tropicus “America: Drenaggi caraibici e pacifici del Messico meridionale e dell'America centrale... Abita le sezioni d’acqua ferma o con poco movimento di fiumi e laghi. Ritrovato spesso nelle calde acque stagnanti delle pianure."
    [citazione: Fishbase.org]
  • Yucatan goby -  Gobiosoma yucatanum "E’ noto per abitare fiumi, estuari e lagune interne" [citazione: FishBase.org]
  • Ariidae Catfish
  • Mayan Cichlid - Cichlasoma urophthalmus "abita le paludi d'acqua dolce e quelle delle mangrovie. Preferisce le lagune litoranee ed i fiumi, e tollera condizioni marine. Alimentazione basata su piccoli pesci e macro-invertebrati ... Depone le uova sia in acqua salata che dolce" [citazione: FishBase.org]
  • Cathorops arenatus "America del sud: Fiumi litoranei caraibici ed atlantici dal Belize al Brasile" [citazione: FishBase.org]

Per altre idee, vedete l'elenco delle specie dell'Honduras tratto da Fishbase, o uno sguardo più vasto sui pesci dell’America centrale

FOTO

© Rhett A. Butler - Mongabay.com


ACQUARI BIOTOPO

Gli acquari biotopo sono acquari allestiti per simulare un habitat naturale. I pesci, le piante, la chimica dell'acqua e l'arredamento sono simili a quelli che si potrebbero trovare in uno specifico ambiente naturale.
Controllate sempre la compatibilità! Alcune specie provenienti da uno stesso particolare habitat possono non essere compagni di vasca adatti. Per esempio, la spigola mangerà piccoli tetra, poiché sono il loro alimento naturale in natura.
L'acquario biotopo può essere adattato inserendo specie provenienti dalle zone più disparate, ma che abbiano simili requisiti d'acqua.

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.