• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette
Tempo di lettura
2 minuti
Letto finora

Fish Tank Lab

Sab, 14/Giu/2014 - 08:44
Posted in:
0 comments

Perché non mettere sulle vasche in esposizione, delle piccole schede con il nome, la foto del pesce e il QRcode abbinato in modo che con un qualsiasi cellulare, smartphone o iphone, si possa andare direttamente a una pagina in rete dove ci sono tutte le informazioni relative a quel pesce?

FishTankLab.com

Perché non mettere sulle vasche in esposizione, delle piccole schede con il nome, la foto del pesce e il QRcode abbinato in modo che con un qualsiasi cellulare, smartphone o iphone, insomma quegli apparecchi abilitati alla lettura di quel tipo di codice, si possa andare direttamente a una pagina in rete dove ci sono tutte le informazioni relative a quel pesce?

E' così, con questa domanda da "ma perché non ci ho pensato prima" che si presenta questa utilissima iniziativa: FishTankLab, di cui in queste pagine del Gruppo Acquariofilo Fiorentino potrete trovare tutte le spiegazioni del caso: si tratta di un database con schede di centinaia di pesci e organismi, pensato per essere utile sia al negoziante, che avrà meno spiegazioni da dare specialmente nei momenti in cui il negozio è pieno (e specialmente, aggiungo io, se si tratta di uno di quei tanti negozianti che non hanno idea delle esigenze dei pesci che vendono), e soprattutto per i clienti finali, che avranno le informazioni al volo, corrette, e potranno quindi scegliere in maniera più oculata gli ospiti o le piante da mettere nel proprio acquario, senza essere sviati da eventuali "va benissimo" di negozianti che talvolta mirano più a vendere che a dare consigli corretti.
Oltre a questo, la figura del pesce abbinata al nome consentirà al cliente di capire immediatamente quale pesce sta osservando in vasca, senza domandarsi quale sia fra quelli generalmente elencati con il prezzo su ogni vasca.

Quello che vorrei sottolineare però è che l'app per smartphone progettata da FishTankLab è utilissima agli appassionati anche se il negozio in cui si trovano non ha aderito all'iniziativa: infatti il database è fruibilissimo anche senza QRcode, basta mettere il nome della specie o utilizzare il form di ricerca per visualizzare foto e scheda completa del pesce, il che si può fare quindi anche direttamente in negozio, se magari vedete qualche specie insolita di cui non avete informazioni, ma che temete di lasciarvi sfuggire perdendo tempo ad andarle a cercare.
Infatti il pregio di queste schede non è solo la velocità e l'immediatezza con cui vi si accede, ma soprattutto la precisione e la correttezza delle informazioni indispensabili prima di procedere all'acquisto, a partire dalle dimensioni della specie da adulta e della vasca adatta ad ospitarla. Le informazioni sono state supervisionate da un team di valenti esperti, i ragazzi del GAF :)

Anche se le schede sono nate come aiuto per i negozianti, è difficile convincere chi vende creature vive senza sapere nulla delle loro esigenze ad informarsi e soprattutto ad informare il cliente finale, per cui chi fa da sé fa per tre: se non volete fare acquisti incauti, che si traducono spesso nella morte prematura dei pesci comprati o di quelli con cui li avete messi insieme, questa è un'ottima opportunità di informarsi, anche all'ultimo momento!

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.