• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette

Attenzione alle Ampullarie

Da alcuni anni in Europa e quindi anche in Italia è vietata la vendita e la diffusione delle Ampullarie del genere Pomacea. Il divieto è dovuto ai gravi problemi causati alla flora e fauna locali dal proliferare senza controllo delle ampullarie che sono state liberate in natura, nei corsi d'acqua spagnoli, probabilmente da incauti acquariofili che volevano disfarsene, e che hanno evidentemente trovato un ambiente adatto alla loro riproduzione.
DECISIONE DI ESECUZIONE DELLA COMMISSIONE dell’8 novembre 2012 relativa alle misure per impedire l’introduzione e la diffusione nell’Unione del genere Pomacea

Tempo di lettura
3 minuti
Letto finora

Avete un'Ampullaria?

Dom, 14/Mar/2010 - 20:34
Posted in:
0 comments

Foto e descrizioni delle caratteristiche più visibili che distinguono le ampullarie, per riconoscerle dalle altre lumache.

Traduzione della pagina
"Do you have an apple snail?" di Stijn Ghesquiere
su AppleSnail.net, il sito migliore e più completo dedicato alle Ampullarie, che potete leggere al link seguente nella versione originale in inglese.

Pomacea bridgesii var. rosa - Foto tratta da Atlas.acuavida.com

Non è difficile riconoscere un'ampullaria se sapete dove dovete guardare. Allo scopo di riconoscere se avete un'ampullaria o no, sono elencate sotto le caratteristiche più visibili.

Ci sono anche caratteristiche anatomiche meno visibili, come la combinazione polmone-branchie e l'anatomia della radula.

Una delle caratteristiche più importanti delle Ampullarie è l'organo a forma di tubo, il sifone, usato per respirare aria atmosferica quando sono sommerse. Se la vostra lumaca ha un tale organo, è sicuramente un'ampullaria

 

L'apertura della conchiglia delle ampullarie si allarga rapidamente con ogni voluta. Questo dà loro un aspetto rotondeggiante alla forma della conchiglia.

   

Le uova di molte ampullarie vengono deposte sopra il livello dell'acqua.
Se la vostra lumaca ha deposto le uova sopra la superficie dell'acqua, siete sicuri che è un'ampullaria. Se no, potrebbe ancora essere un'ampullaria (alcune specie di Ampullaria depongono le uova sott'acqua).

I lunghi tentacoli labiali su ogni lato della bocca sono presenti in tutte le specie di Ampullaria

L'opercolo, la porta della conchiglia, comune nella sottoclasse Prosobranchia, le rende in grado di chiudere la conchiglia quando il corpo è retratto

 

Le Ampullarie possono essere confuse con le specie della famiglia Viviparidae. Le lumache di questa famiglia sembrano molto simili in forma e colore, ma esse non hanno il polmone, non hanno il sifone (ovviamente) e non hanno i tentacoli labiali (i piccoli tentacoli vicino alla bocca). A differenza della deposizione delle lumache delle Ampullariidae, le lumache delle Viviparidae sono vivipare, danno alla luce piccoli già formati ed autosufficienti (da qui il nome Viviparidae).

Se volete alcune informazioni di base sulle altre lumache d'acqua dolce, leggete la guida al loro riconoscimento.

Una volta riconosciuta la lumaca come un'ampullaria, probabilmente vorrete sapere a quale specie appartiene. A questo scopo c'è una guida veloce all'identificazione.
Vi ricordo che questo può essere applicato soltanto alle lumache comprate in negozio, per le altre lumache le cose diventano molto più complicate, in quanto esistono moltissime specie di ampullarie, alcune delle quali sono molto difficili da identificare soltanto da caratteristiche esterne. Alcune specie possono essere identificate soltanto dall'anatomia interna (in particolare degli organi sessuali).

© Testo originale e foto di Stijn Ghesquiere - www.applesnail.net

Un ringraziamento particolare a Stijn Ghesquiere, l'autore della pagina e di tutto l'ottimo sito, per il suo enorme contributo alla conoscenza delle Ampullarie e delle altre lumache d'acqua dolce.

Elenco delle Specie presenti nel sito e appartenenti alla Famiglia

Marisa cornuarietis - Foto tratta da Gaqua.de

Aspettativa di vita:
Dimensioni massime:

Queste lumache mangiano tutto ciò che trovano (onnivore): piante morte e in decomposizione, molti tipi di piante acquatiche, animali morti, uova di altri animali, sono mangiatrici molto voraci. Non sono adatte per acquari piantumati.

Pomacea bridgesii - www.applesnail.net
Apple snail, Ampullaria
Aspettativa di vita: 4-5 anni
Dimensioni massime: La dimensione della conchiglia varia da 4 a 5 cm. di larghezza e 4,5 - 6,5 cm. d'altezza.

Si pensava che fosse questa specie la più diffusa in commercio come "apple snail", mentre attualmente è riconosciuto che non viene affatto esportata, quella che si pensava fosse Pomacea bridgesii è in realtà Pomacea diffusa.

Pomacea bridgesii - www.applesnail.net

Aspettativa di vita:
Dimensioni massime:

Bella e grande ampullaria, mangia quasi tutti i tipi di pianta e non è quindi adatta per nulla ad acquari piantumati; va evitata, a meno che l'acquario sia privo di piante o altra vegetazione.

Pomacea diffusa - www.applesnail.net
Apple snail, Ampullaria
Aspettativa di vita: 4-5 anni
Dimensioni massime: La dimensione della conchiglia varia da 4 a 5 cm. di larghezza e 4,5 - 6,5 cm. d'altezza.

Bella e grande ampullaria, preferisce piante morte e in decomposizione, e cibo artificiale come quello per i pesci; non mangia piante sane, a meno che non ci sia altro cibo disponibile. Questo la rende una buona scelta per gli acquari piantumati.

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.