• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette

Lymnaea

Conosciamo meglio questo genere, che comprende diverse specie di lumache presenti in acquario, a volte come ospiti indesiderati.

Lumaca d'acqua dolce - Foto © Fabio Ghidini (aquacube.it)

dimensioni massime in natura
Le dimensioni di queste lumache variano a seconda delle specie, da 1 cm di Lymnea truncata, Müller, ai 3 cm di Lymnea peregra, Müller, fino ai 7 cm di Lymnea stagnata, Linnaeus.

Come per gli altri gasteropodi, la nomenclatura all'interno della Famiglia Lymnaeidae è ancora fonte di discussione tra sistematici tra i nuovi clade e i vecchi ordine/famiglia.

La Classificazione Sistematica

Conchiglia conica - www.applesnail.net
  • Conchiglia sottile, con una grande apertura. Nessun disegno colorato. Sommità appuntita e opercolo assente. le dimensioni arrivano al massimo ai 7 cm. Le lumache hanno bisogno di risalire alla superficie dell'acqua di tanto in tanto, per ricambiare l'aria nel polmone --> Lymnaeidae
foto della conchiglia della Lymnaea davanti e dietro

E' generalmente accettata la suddivisione in due sottofamiglie, Lancinae e Lymneainae. La sottofamiglia Lancinae è molto diffusa nel Nord America settentrionale (bacini dei fiumi Columbia, Umpaqua, Klamath e Sacramento) e comprende solo due generi, Fisherola e Lanx, per un totale di 5 specie.
La sottofamiglia Lymneainae è cosmolita, diffusa cioè praticamente in tutto il globo terrestre, ed è quella con le maggiori controversie tassonomiche. Alcuni autori accettano solo il genere Lymnaea, altri lo suddividono in sette generi diversi, alcune specie per alcuni sono Lymnaea, per altri Radix...

 
Lymnea ovata - www.applesnail.net

Accoppiamento di Lymnea (Radix) ovata - Foto di Stijn Ghesquiere AppleSnail.net

Secondo l'ITIS al genere Lymnaea appartengono 8 specie, alcune delle quali però sono omonime con quelle ascritte al genere Radix, sempre della sottofamiglia Lymneainae.

Le Limnea respirano aria atmosferica, attraverso i polmoni, ed hanno come già detto la conchiglia destrorsa.

Elenco delle Specie comprese nel Genere

habitat

I loro habitat preferiti in natura sono costituiti da acque stagnanti o con debole corrente, ricchissime di vegetazione acquatica.

riproduzione

Sono ermafrodite non sufficienti, cioè ci vogliono 2 lumache distinte per dare origine ad una discendenza, e sono ovipare: grappoli di uova trasparenti vengono deposte sulle piante, sulle rocce o su altri substrati, protetti da una solida copertura gelatinosa.

Vai alla galleria con le foto di uova di lumaca

Elenco delle Specie presenti nel sito e appartenenti al Genere

Lymnaea peregra - Foto © Saxifraga-Kees Marijnissen

Aspettativa di vita:
Dimensioni massime:

Le lumache delle specie di Lymnaea si trovano spesso in acquario, come ospiti non intenzionali, confuse spesso con le lumache del genere Physa.

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere...
i messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Riferimenti
Guida all'identificazione delle lumache d'acqua dolce piu' comuni biggia Mar, 02/Giu/2009 - 23:24

Guida con disegni, foto e descrizioni per identificare e distinguere le varie specie di lumache acquatiche - traduzione in italiano di un articolo di Stijn Ghesquiere

Le Lumache d'Acqua Dolce & Salmastra

Capita praticamente in tutti gli acquari, specialmente in seguito all'introduzione delle piante, di scoprire in vasca qualche piccola lumachina... non è il caso di gridare subito all'orrore e alla catastrofe, spiaccicandole subito o peggio, ricorrendo a lumachicidi o a pesci spacciati per "divoratori di lumache", comprati per farsele mangiare senza considerare le loro specifiche esigenze... Le lumache non solo non sono pericolose, ma secondo me fanno molto bene al "sistema" acquario, svolgendo molte funzioni utili e positive.