• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette
Tempo di lettura
6 minuti
Letto finora

Balantiocheilos: Tutto Quello Che...

Mer, 17/Dic/2008 - 22:46
Posted in:
13 comments

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere... i messaggi più interessanti di it.hobby.acquari

Balantiocheilos melanopterus - Foto Successfulspreadbetting.com

Ecco qui come al solito le domande e le risposte più interessanti e più frequenti in cui mi sono imbattuta frequentando il Newsgroup it.hobby.acquari riguardanti i Balantiocheilos. E come al solito rinnovo i miei ringraziamenti a tutti i partecipanti :-)

sviweb (13 lug 2004)
ho questo pesce (Balantiocheilus melanopterus) ormai da tre anni ed è diventato già lungo più di 15 cm.
Finora gli ho sempre dato da mangiare i classici alimenti per pesci tropicali in scagliette e ora in mini pellet (li mangia meglio). Qualche volta una pastiglietta di alga spirulina.
Volevo chiedervi, visto che sembra avere molta fame, se c'é qualche altro alimento di cui ha bisogno o se comunque devo passare a qualcosa di più grosso da dargli (mangia già tre mini pellet alla volta).
AbAcAb
Meno della meta' di quanto sarebbe potuto diventare....quindi. Vasca con molta corrente e molto grande (almeno 200 lt.) Crostacei liofilizzati, artemie, bene se accetta le pellet, ma soprattutto spinaci ed altre fibre.
sviweb
Purtroppo io ho una vasca di 60 litri e ho già notato che ha esigenza di più spazio per nuotare.
Gli spinaci come glie li devo dare? Credo che gli manchino davvero perché sradica le piante cercando tra i sassi.
sviweb
chi conosce questo pesce avrà sicuramente letto ovunque che salta fuori della vasca.
Ho questo tipo di pesce da luglio del 2001, ormai è lungo sui 15 centimetri. Un paio di settimane fa mentre pulivo i vetri ha fatto un salto ma ha sbattuto sul coperchio dell'acquario.
Questa sera invece stavo risistemando una pianta ed ha fatto un salto di un paio di metri. Che spauracchio!
Sta bene, si è un pò rovinato la coda ma so che è un tipo di ferita che guarisce in fretta.
Spero che non succeda più, ma ora ho paura che lo rifaccia.
EC
Considerando che diventa grande come un delfino ed e' un abile nuotatore e' probabile. :)
marsteel (01 ott 2004)
Chi e' in grado di dirmi pro e contro sugli squaletti?
Alessio Comai
balantiocheilus?
PRO: ti riconoscono, sono belli
contro: crescono MOLTO, sono predatori
David
PRO: sono belli e spesso non troppo rompiballe (da piccoli, ma sono pur sempre predatori, e da grandi predano)
CONTRO: li chiamano squaletti non solo per la forma, ma perchè raggiungono i 30cm
Carmine (13 apr 2004)
ho un acquario di 85l. avviato da poco + di un mese. ieri uno dei due squaletti si comporta in modo strano, rimane fermo e si gira su di un lato, poi va giù, avvolte si gira su se stresso, tutto lentamente, come se fosse in agonia,credete che sta x morire?sarà malato? cosa devo fare? l'altro invece è bello vispo,come tutti gli altri.
x adesso l'ho isolato x evitare che muoia in pasto a gli altri, e i resti finissero a marcire in acqua.
EC
> ieri uno dei due squaletti si comporta in modo strano,rimane fermo e si gira su di un lato
E' sicuramente malato perche' e' un pesce molto attivo che nuota senza interruzione
> l'altro invece è bello vispo,come tutti gli altri.
Ancora per poco. E' un pesce di 38/40 cm. e in 80 litri lo vedo molto male.
Te l'hanno detto quando ti sono stati venduti?
Carmine
non so se parliamo dello stesso pesce, il mio: Belantiocheilus melanopterus (squaletto) e di circa 5cm.
EC
Si..., adesso.
Carmine
anche se dovesse arrivare a 40cm, ma adesso che è ancora piccolo nn dovrebbe soffrire delle dimenzioni della vasca, o no!
EC
Si perche' e' un pesce che nuota tantissimo.
Paolo (09 nov 2000)
BELANTIOCHEILUS MELANOPTERUS (SQUALETTO)
Ho due di questi bellissimi esemplari nel mio acquario, quando li ho comprati ho chiesto al mio negoziante un maschio e una femmina, ma non sono sicuro che abbia esaudito il mio desiderio, sapete per caso come posso riconoscere io da solo il loro sesso?
Andy66
Forse lo potrai vedere quando raggiungeranno la maturità sessuale, cioè intorno ai 20 cm...
Cory
> BALANTIOCHEILUS MELANOPTERUS (SQUALETTO)
Intanto bisogna dire che l'acquario deve essere piuttosto grande perchè crescono molto. Pesce pacifico e molto vorace, nuota velocissimo e ribadisco che ha bisogno di tanto spazio.
Tra maschio e femmina non ci sono differenze molto visibili, in genere la femmina ha il ventre più tondeggiante, specialmente durante il periodo della riproduzione che è però piuttosto difficile in acquario.
Biagio (02 feb 2002)
Un pesce squaletto malato
Ho uno pesce squaletto (quello argentato) in vasca che da qualche giorno sembra malato. Gli sono diventate rosse le pinne superiore e inferiori, oltre che la zona anale. Inoltra stazione in vasca e sembra come se affannasse, mentre prima era vivace e stava sempre insieme agli alti pesci squaletto. C'è qualche rimedio, o devo aspettare che muoia?
Destriero
Ti pare che un "Balantiochelius Melanopterus" possa essere tenuto in 70 litri. Coniderando che va allevato in gruppo.... e che necessita di acquari molto grandi; aggiungendo pure che può toccare benissimo i 20cm.
Genuinità dell'H2O permettendo, per questo esemplare:
Ph: 6,5-7
Gh: 4-8°
E' richiesta l'acqua ben ossigenata.
dav
aggiungerei che questi pesci hanno bisogno di davvero tanto tanto spazio (soprattutto in lunghezza) perchè sono dei velocissimi nuotatori... di conseguenza ci vorrebbe un acquario molto lungo, e magari col livello dell'acqua centrale libero da piante... vedessi che corse :)
biagio, fossi in te riporterei i balantiochelius al negoziante (con una bell'aggiunta di quattro calci...al negoziante)...

Elenco delle Specie presenti nel sito e appartenenti al Genere

Balantiocheilos melanopterus, Bala shark: squaletto da giovane e da adulto
Silver Shark, Squaletto
Aspettativa di vita: 10 anni
Dimensioni massime: 35 cm SL.

Bala shark, lo squaletto, è molto diffuso negli acquari di tutto il mondo, mentre in realtà gli acquari che possono garantirgli di vivere a lungo in salute sono pochissimi, perché è un pesce che raggiunge dimensioni notevoli, deve vivere in gruppo e nuotare a lungo.

Temperatura in natura: 22 - 28°C.
Valori pH in natura: 6.0 - 8.0

Commenti

Buona sera,ho appena comprato un gruppo di questi "squaletti" li ho portati a casa e fin qui tt ok...li ho fatti stare 2 ore in vasca con la. Busta come alsolito...poi li ho fatti uscire lentamente in vasca...e da quasi subito sono in balia della corrente...uno é sul fondo poggiato al contrario...é vivo ma resta li a pancia in su....qualcuno puó aiutarmi??

purtroppo mi sono fidato un po troppo del negoziante che mi aveva garantito che nei casi più estremi arriva a 15 cm... il mio acquario è solo 150 cm di lunghezza e non so se riuscirò a reperirne uno da 250 cm senza dover diventare single ( pesci, uccelli, cani... tutti che oramai hanno spazzi più grandi di quelli disponibili alla mia dolce metà )

comunque all'interno c'è già di tutto
5 - discus adulti
4 - botia
7 - colisa
11- guppy
3 - lancistrus
4 - Balantiocheilus melanopterus
5 - portaspada
5 - simili ai portaspada ma con la coda corta a macchie nere e bianche
2 - Gyronocheilus aymonieri gold

con il tempo, informandomi, ho scoperto che i pesci che possiedo, non sono del tutto compatibili (Ph Gh Gradi etc...) naturalmente ho fatto una via di mezzo

Ph 7,2 
Gh1
kh 7,5
co2 19
o2 9
temp.26°
etc....

adesso mi ritrovo pure che non c'è tutto sto spazio...
secondo voi sono messo tanto male per gli spazi?

Hai una vasca ad altissimo livello di stress, i pesci che hai messo insieme non hanno solo problemi di spazio, ma anche di compatibilità tra di loro, compatibilità caratteriale e compatibilità con i valori dell'acqua...

Informati bene sulle caratteristiche dei pesci che hai messo insieme, scoprirai che le dimensioni dei Balantiocheilos sono l'ultimo dei tuoi problemi...

Purtroppo mi sono fidato del rivenditore, solo ieri sera mi sono accorto del problema delle dimensioni degli squaletti, e questo fine settimana mi stampo tutte le schede dei pesci che ho.... devo trovare una soluzione per sistemarli ( mi sa che li separerò su più acquari )

Buongiorno ho comprato una coppia di "squaletti" più di una settimana fa,  ora uno dei due l'ho trovato sul fondo vivo ma che nuota su un fianco. Non è gonfio respira a malapena...ora l'ho isolato...è possibile fare qualcosa? Acquario di 350 litri con dentro guppy, scalari, poecilia, girinocheilus, platy corallo, neon...

 

Io non sono un veterinario, nè ho esperienza di malattie dei pesci tale da poter fare delle diagnosi a distanza... può aver contratto qualsiasi cosa nel viaggio che lo ha portato fino al negozio in cui l'hai preso, e continuare a tenerlo in una situazione molto stressante, come quella di non vivere in gruppo, non può che peggiorare le cose...

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.