• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette
Tempo di lettura
9 minuti
Letto finora

Il Pesce Rosso: Parte 1

Dom, 06/Lug/2008 - 00:00
Posted in:
0 comments

Descrizione delle principali varietà di pesce rosso. I Carassius sono descritti con dovizia di particolari e con indicazioni sul loro allevamento, che saranno approfondite negli articoli successivi.

Traduzione dell'articolo:
"Goldfish: Part I" di Jennifer Wilkinson
sul sito della Calgary Aquarium Society che potete leggere al link seguente nella versione originale in inglese.
Pubblicato su The Calquarium - Volume 41, numero 9, Maggio 1999

Carassius auratus - Foto © Goldy fk (Flickr)

Questo è l'inizio di una serie di parecchie parti in cui parlerò delle razze, dell'allevamento, della riproduzione, del raccogliere le uova e perfino della spedizione di uova e avannotti dei pesci rossi. Spero di mostrare i fatti così come la mia esperienza con questi pesci, bellissimi ma impegnativi. Chi li conosce potrà forse avere qualche sorpresa lungo la strada.

Il pesce rosso viene venduto in molti forme, dimensioni e colori. Tutti i tipi di pesce rosso hanno origine da un comune pesce dalla coda semplice, Carassius auratus. Di conseguenza tutte le razze di pesce rosso sono specie di Carassius auratus. Agli allevatori ci sono volti molti anni di attente riproduzioni selettive e un'infinità di pazienza per produrre le diverse varietà che vediamo oggi.

Tutte le razze a coda doppia hanno tutte le pinne pari, con l'eccezione della dorsale. Un esempio di questo appaiamento è dato dalle pinne anali. I tipi a coda doppia hanno sempre due pinne anali. Abbastanza spesso un pesce rosso a coda doppia, anche dall'aspetto molto bello, ha una sola pinna anale. Ciò significa che il pesce è di bassa qualità. Le razze dalla coda semplice hanno pinne dorsali ed anali singole, anche se ho visto alcuni pesci dalla coda semplice con le pinne pari. Alcuni di questi pesci di bassa qualità sono molto belli e meritano comunque un posto nei nostri laghetti o acquari. Con il pesce rosso, la bellezza sta davvero nell'occhio di chi guarda.

Il pesce rosso viene venduto in una grande varietà di colori, inclusi marrone verdastro, arancione, rosso, blu, nero, bronzo, verde oliva, marrone scuro, bruno-rossastro, marrone chiaro, calico, rosso e bianco, e bianco. Sono sicura che qualcuno si chiederà cosa ne è del bianco e nero. Nella mia esperienza, gli unici carassius bianchi e neri che ho visto erano in procinto di cambiare colore. E lo stesso con arancio e nero. Avete mai avuto l'esperienza meravigliosa nel vostro bel black moore che diventa arancione? I cambiamenti di colore nei carassius sono POSSIBILI!!!!!!!!

Quanto diventerà grande il mio pesce rosso? Bene, questo mi riporta a un paio di anni fa, quando un anziano (e posso aggiungere educato) signore mi fece (seriamente) questa domanda: “Se metto un pesce rosso nell'oceano, diventerà grande quanto l'oceano?”. Bene, ho davvero avuto difficoltà a rispondere a questa domanda. Non perché non conoscessi la risposta, ma perché non volevo mettere in imbarazzo questo signore. Era davvero difficile non ridere. Riuscite a capire che cosa c'è di sbagliato in questa domanda? Per i novizi, il pesce rosso è un pesce d'acqua dolce e non diventerà in nessun caso grande quanto l'oceano.

La maggior parte - e sottolineo la maggior parte - dei pesci rossi raggiungeranno i 10 cm - 15 cm di lunghezza, escluse le pinne. Ho visto comunque un paio di black moore di 20 cm, per questo sottolineo la maggior parte.
Il pesce rosso con coda semplice può arrivare ad una lunghezza di 40 cm o più. Inoltre vorrei precisare qui che se i carassius non vengono alimentati ed allevati propriamente, il loro sviluppo po' arrestarsi. I pesci rossi rachitici non sono un bello spettacolo.

Sapete che la maggior parte delle varietà del pesce rosso sono intese per essere osservate dall'alto? Per ottenere il pieno effetto della maggior parte delle loro insolite caratteristiche, dovreste osservarli dall'alto. Ma possono essere molto belli anche quando vengono osservati di lato (come in un acquario).

TIPI CON TESTA SVILUPPATA

In questi pesci lo sviluppo di escrescenze carnose (Wen) sulla testa dà come risultato che quest'ultima assume varie forme e dimensioni. Alcuni hanno solo la parte superiore della testa coperta dal wen, altri la parte superiore e le guance, altri ancora l'intera testa. Lo sviluppo è maggiore mano a mano che il pesce invecchia. [nei pesci giovani po' anche essere assente del tutto, per poi svilupparsi dopo qualche anno]

Oranda

L'oranda è un pesce con coda doppia. Ha un corpo corto e rotondo, con una pinna dorsale. Lo sviluppo del wen può riguardare l'intera testa. Alcuni oranda hanno il wen sviluppato soltanto sulla parte superiore della testa. Questo tipo è conosciuto meglio come “testa alta”. Rientrano in questa categoria gli oranda red-cap. Alcuni oranda (con l'intero capo sviluppato) hanno uno sviluppo del wen così grande che rischiano di esserne soffocati. Personalmente preferisco i tipi a testa alta.

Testa di Leone (Lionhead)

Lionhead - Disegno di Jennifer Wilkinson

Il lionhead è una razza a coda doppia senza la pinna dorsale. Ha un corpo corto e rettangolare con una piccola coda doppia. Il dorso ha una curva delicata, che arriva giusto al peduncolo. I lionhead migliori possono avere uno sviluppo del wen grande quasi come la lunghezza del corpo. Ma i buoni lionhead sono difficili da trovare. La maggior parte di quelli che si trovano nei negozi hanno il dorso irregolare e gibboso. Personalmente non trovo attraenti i pesci rossi irregolari e gibbosi.

Ranchu

Il ranchu è un'altra razza a coda doppia senza pinna dorsale. Ha un corpo a forma di uovo. La curva del dorso è leggermente più pronunciata di quella del lionhead ed ha una veloce discesa verso il peduncolo. I Ranchu hanno il wen molto meno sviluppato dei lionhead. L'edonoshiki è un ranchu calico con alcune squame metalliche.

Recentemente le caratteristiche di ranchu e lionhead sono state combinate al punto che è difficile distinguere gli uni dagli altri. Anche qui si trovano pesci con dorso irregolare e gibboso, qualcuno anche con punte dorsali

TIPI DI OCCHIO

Queste mutazioni aggiungono soltanto una bellezza in più ai singoli pesci. I vari tipi di occhi vanno da quelli che guardano fisso verso l'alto, a quelli sporgenti e perfino a quelli con dei sacchetti pieni d'acqua sotto gli occhi.

Occhi a Bolla (Bubble-Eye)

Bubble-Eye - Disegno di Jennifer Wilkinson

La caratteristica più evidente degli “occhi a bolla” sono i grandi sacchetti pieni d'acqua sotto gli occhi che ondeggiano mentre i pesci nuotano. Le bolle possono essere larghe quanto la lunghezza del pesce. Le bolle dovrebbero essere della stessa grandezza su entrambi i lati. Il corpo è a forma di sigaro con pinne doppie in proporzione al corpo. Questo tipo si trova più spesso senza la pinna dorsale, ma esistono alcune varietà con la pinna dorsale.

Le bolle si presentano di due tipi differenti. Il primo tipo sono quelle a forma di “guantone da pugile”. Queste bolle hanno una forma simile a un guantone da pugile perché gli occhi dei pesci sono attaccati alla testa. Il secondo tipo ha forma quasi rotonda con gli occhi che guardano davvero fisso verso l'alto quasi galleggiando sulla bolla. Sono veduti frequentemente occhi a bolla di qualità molto scadente. Sia con le bolle rotte da brutti maneggiamenti sia con bolle irregolari. Questo è un altro di quei tipi che possono avere dorsi irregolari e gibbosi. Un occhi a bolla di buona qualità è difficile da vedere.

Celestial

Il celestial è un altro tipo dalla coda doppia senza la pinna dorsale. Il corpo è come quello degli occhi a bolla con le pinne in proporzione. Gli occhi sporgono dalla testa e guardano fisso verso l'alto. Gli occhi sporgenti dovrebbero essere delle stesse dimensioni e puntati nella stessa direzione.

Telescopio o Demekin (Telescope)

Il telescopio ha gli occhi che sporgono similmente al celestial, ad eccezione del fatto che gli occhi non sono rivolti verso l'alto. La forma degli occhi può variare ad ogni pesce ma la loro estensione dovrebbe essere equilibrata. Il telescopio è inoltre un pesce dalla coda doppia in cui la forma del corpo è breve e rotonda, simile al ryukin. Un telescopio ben noto è il black moore, ma si trovano anche in altri colori. Ho trovato molto difficile trovare un black moore che mantenesse il suo colore nero. Solitamente virano al colore rosso. Se comprate pesci giovani, non siate troppo delusi se il risultato finale saranno dei telescopi arancioni o bianchi. Godete di questi pesci per le bellezze che sono.

Pearlscale

Pearlscale - Disegno di Jennifer Wilkinson

Il corpo del pearlscale è sferico, molto arrotondato. Anche questo è un tipo a coda doppia. Ogni squama è bianca ed appare come una perla. Nei pesci di buona qualità le squame perla superano la linea dorsale (parte superiore del corpo). Questo pesce non ha normalmente alcuno sviluppo del wen sulla testa. Il carassius a coda doppia con sviluppo del wen sul capo è chiamato hamanishiki

Pompon Cinese

Il pompon cinese è una razza priva di pinna dorsale, con il corpo del lionhead senza sviluppo del wen sul capo. Il pom pon deve il suo nome ai “pom pon” che si trovano sulle narici e che diventano delle dimensioni di un pisello. Questi pesci non si trovano comunemente, comunque le caratteristiche del pom pon sono state riprodotte in molti tipi di pesce rosso. Quindi pesci rossi con la caratteristica dei pom pon vengono occasionalmente venduti nei negozi di animali domestici.

Veiltail

Il veiltail ha il corpo a forma di uovo e un grazioso lungo finnage. Ha una testa appuntita senza sviluppo di wen sul capo. Questo tipo a coda doppia ha una coda dal taglio molto squadrato e una pinna dorsale molto alta.

C'è qualche controversia se il veiltail sia una vera razza, e se realmente proviene dagli Stati Uniti. Alcuni circoli credono che non esista come razza, ma che non sia nient'altro che una caratteristica riprodotta in molti tipi di pesce rosso. Il problema di questa argomentazione è che molte caratteristiche di tipi differenti sono state riprodotte in e unite in differenti tipi di pesce rosso.

Altra gente crede che il vero veiltail debba essere soltanto di un colore: arancione. Alcuni anni fa, fui abbastanza fortunata da avere alcuni di questi bellissimi pesci, speditemi dal circolo di riproduttori “Goldfish Society”. Questi pesci erano blu e calico. Questi particolari pesci provenivano (se ho capito bene) da un incrocio fra due razze di pesce rosso fatto all'interno della società. Non voglio entrare nei dettagli perché non è necessario per questo articolo. Non importano le controversie, questi sono pesci bellissimi!

Fantail

Il fantail è un tipo a coda doppia molto popolare, che si trova nella maggior parte dei negozi di pesci. La testa è appuntita e non ha sviluppo di wen sul capo. Il finnage è proporzionale al corpo. E' un buon pesce per i novizi acquariofili, poiché è uno dei pesci rossi a coda doppia più facile da allevare e riprodurre.

Ryukin

Ryukin - Disegno di Jennifer Wilkinson

Il ryukin giapponese ha un corpo arrotondato con un dorso fortemente sviluppato, curvo. Il ryukin cinese non ha la gobba così sviluppata. E' un altro buon tipo a a coda doppia adatto agli acquariofili in erba. Inoltre è un buon pesce per iniziare come acquariofili riproduttori. I ryukin più vecchi possono avere certo sviluppo del wen sul capo. La gobba e gli sviluppi sul capo sono costituiti dal grasso immagazzinato. E' il mio preferito tra tutti i diversi tipi di pesce rosso.

VARIETÀ A CODA SEMPLICE

Le varietà a coda semplice sono i pesci rossi più antichi. Diventano molto più grandi dei tipi a coda doppia, raggiungendo i 40 cm e più. Sono una buona scelta per i laghetti esterni perché sono competitivi ed abbastanza veloci da evitare per lo più i predatori.

Pesce Rosso Comune

Il pesce rosso comune ha una forma solitamente associata a quella del pesce. Il finnage è relativamente breve. I colori tipici sono arancione, rosso e bianco, bianco, verde, e verde brunastro. L'arancio è il più comune.

Cometa (Comet)

La caratteristica principale del cometa è il lungo finnage. La pinna caudale dovrebbe essere lunga almeno quanto il corpo, con i lobi della coda che terminano appuntiti. La forma del corpo è un po' più snella del pesce rosso comune e si trovano degli stessi colori del pesce rosso comune.

Shubunkin

Lo shubunkin è una razza calico che si trova sia nella forma del cometa che del pesce rosso comune. Il colore calico dovrebbero avere zone di azzurro, macchie rosse, bianco puro e degli spot neri casuali su tutto il corpo. In genere più c'è presenza di blu più alta è la qualità del pesce.

Ci sono varie caratteristiche diverse che sono state riprodotte selettivamente per produrre altri vari tipi. Ogni combinazione di caratteristiche può essere ed è stata riprodotta e combinata, per produrre pesci dall'aspetto molto interessante. Questo però è meglio lasciarlo ai riproduttori con più esperienza dei pesci rossi.

CONCLUSIONE

Come si può vedere dalle molte descrizioni, i pesci rossi sono pesci d'acquario bellissimi e pieni di grazia. Ogni tipo di pesce rosso mantiene la personalità che probabilmente li ha resi così popolari. Questi pesci vi seguiranno da un'estremità all'altra del laghetto o dell'acquario per chiedervi il cibo. Tutti possono abitarsi a mangiare dalla vostra mano, se siete disposto a spenderci n po' di tempo. Così potete gettarvi alle spalle e rilassarvi dopo una giornata di duro lavoro dando da mangiare ai vostri pesci rossi. Questo è un modo per dimenticare lo stress della giornata.

Il mese prossimo, allevamento del pesce rosso. Una boccia, un acquario, un laghetto, una vaschetta per la lettiera dei gatti? Il pesce rosso è davvero così sporco?

© Jennifer Wilkinson - Calgary Aquarium Society


Stai pensando di comprarli?
Vai alla pagina con i pro e contro dell'allevamento dei Carassius, i pesci rossi

Specie nel sito
Carassius auratus adulto in acquario, ha 15 anni e misura 40 cm di lunghezza
Goldfish, Pesce Rosso
Aspettativa di vita: Pesci rossi comuni: da 25 a 40 anni - Pesci rossi fantasia: da 8 a 15 anni
Dimensioni massime: 48 cm TL è la misura dell'esemplare più grande ritrovato in natura, nella forma comune, riportata da Fishbase; normalmente in acquari adatti i pesci rossi comuni raggiungono i 35-40 cm mentre le forme fantasia o fancy i 30 cm di lunghezza (per altrettanti di altezza)

Conosciamo meglio i Carassius auratus, i mitici pesci rossi, così diffusi ma così poco conosciuti e bistrattati... sono tra i pesci più venduti, ma nessuno sa quali siano le dimensioni che dovrebbero raggiungere se allevati bene, e quale sia la durata della loro vita...

Temperatura in natura: 0 - 41°C
Valori pH in natura: 6.0 - 8.0

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.