L'Allevamento dei Ciclidi Nani

Consigli e suggerimenti generali per allevare i ciclidi nani nella maniera più adatta, rispettando le loro esigenze

Panoramica dell'acquario piccolo con i Mikrogeophagus altispinosus, e un gruppo di guppy e platy - Febbraio 2004

Panoramica dell'acquario piccolo con i Mikrogeophagus altispinosus, e un gruppo di guppy e platy - Febbraio 2004

underconstruction.gif

Elencati nel menu a lato, troverete alcuni articoli riguardanti l'allevamento dei Ciclidi nani, a carattere generale.
Tenete presente però che ogni ciclide nano, oltre a caratteristiche generali comuni con i pesci dello stesso gruppo, ha anche caratteristiche particolari, uniche, che bisogna conoscere per allevarli al meglio e riprodurli con successo.

Ad esempio, nonostante talvolta si pensi che tutti i Ciclidi nani vadano allevati in acqua tenera ed acida, in realtà per alcuni di loro è vero l'esatto contrario, un esempio di questo è costituito proprio dall'Apistogramma cacatuoides, che preferisce un'acqua alcalina e non molto tenera.

Quali sono i ciclidi più facili per iniziare? quelli da "principiante"? Ci sono molti ciclidi nani che non presentano troppe difficolltà d'allevamento, ad esempio quelli che non necessitano di acque particolarmente acide, come gli Apistogramma cacatuoides menzionati sopra, Pelvicachromis pulcher, Apistogramma agassizii e Apistogramma borellii, Mikrogeophagus altispinosus... di questi naturalmente bisogna vagliare attentamente esigenze di spazio in vasca, coinquillini, ecc.. prima di comprarli :)

In generale, una cosa molto adatta agli acquari con ciclidi nani (ma anche per altre specie) sembra essere quella della "lettiera di foglie", cioè ricoprire il fondo della vasca con uno strato di foglie secche, di quercia o sembra ancor meglio di Terminalia katappa:

Elenco delle Specie presenti nel sito

  • Anomalochromis thomasi - Foto © The Cichlid Exchange
    Dwarf jewel cichlid

    Anche se spesso quando sono in vendita vengono trascurati, essendo i giovani ancora poco colorati, in realtà sono una delle migliori scelte per chi si vuole avvicinare ai ciclidi nani. Sono relativamente poco impegnativi, tranquilli, facilmente riproducibili e molto belli, una volta acclimatati in acquario.

    Aspettativa di vita: 6 – 8 anni
    Dimensioni max: 8 cm TL
    Temperatura in natura: 23 - 27°C
    Valori pH in natura: 6.0 - 8.0
  • Maschio di Apistogramma cacatuoides - Foto © Hristo Hristov
    Cockatoo cichlid

    Tra i ciclidi nani più presenti in commercio, grazie alla sua robustezza e adattabilità anche ad acque più dure, a differenza di molti altri ciclidi nani sudamericani.

    Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
    Dimensioni max: 7.5 cm SL il maschio, 5 cm la femmina
    Temperatura in natura: 24 - 25°C
    Valori pH in natura: 6.0 - 8.0
  • Coppia di Apistogramma macmasteri - Foto © Hristo Hristov

    Piccolo ciclide nano senza molte pretese, adatto anche a vasche non molto grandi.

    Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
    Dimensioni max: 5.5 cm SL il maschio, 4 cm la femmina
    Temperatura in natura: 23 - 30°C
    Valori pH in natura: 6.0 - 6.5
  • Apistogramma nijsseni maschio - Foto di Sascha Biedermann (Wikipedia)

    Appartiene al gruppo dei ciclidi nani, nonostante le relativamente ridotte dimensioni è una specie territoriale che può divenire molto aggressiva soprattutto nel periodo riproduttivo.

    Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
    Dimensioni max: 8 cm SL i maschi, 7 cm le femmine
    Temperatura in natura: 23 - 30°C
    Valori pH in natura: 5.0 - 5.6
  • Apistogramma panduro maschio - Foto di Benny Ng (AquaticQuotient.com)

    Come tutti gli Apistogramma appartiene al gruppo dei ciclidi nani, e nonostante le relativamente ridotte dimensioni è una specie territoriale che può divenire molto aggressiva soprattutto nel periodo riproduttivo.

    Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
    Dimensioni max: 7.5 cm il maschio, 5.5 cm la femmina
  • Biotodoma cupido 'Coari' - Foto © Enrico Richter (Aqua-global)
    Cupid Cichlid

    Bella specie di ciclide nano, è disponibile in commercio in diverse forme di colore, la più comune è quella venduta semplicemente come 'Santarém'. Insieme a Biotodoma wavrini sono le uniche due specie del genere Biotodoma.

    Aspettativa di vita: 4 - 6 anni
    Dimensioni max: 10 cm TL
    Temperatura in natura: 23 - 25°C
    Valori pH in natura: 5.0 - 7.0
  • Biotoecus opercularis - Foto © Robin Hedström (Ciklid.org)

    Compreso generalmente nel gruppo dei ciclidi nani, per le ridotte dimensioni ed il comportamento abbastanza pacifico, diventa aggressivo nel periodo riproduttivo, e preferisce acqua tenera e acida.

    Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
    Dimensioni max: 10 cm TL secondo Fishbase; 3,5-4 cm secondo Seriouslyfish
    Temperatura in natura: 25 - 30°C
    Valori pH in natura: 4.0 - 6.5
  • Dicrossus filamentosus - Photo © Benny Ng (Aquaticquotient.com)
    Chessboard cichlid, Lyretail Checkerboard Cichlid

    Non sono facili da trovare nei negozi, ma se si è tanto fortunati da trovarli ed avere una vasca adatta, sono pesci splendidi la cui riproduzione è ancora una sfida, perchè sembra che le uova non schiudano se il pH non è abbondantemente sotto il 6.0.

    Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
    Dimensioni max: 10 cm TL i maschi, 7,5 cm TL le femmine
    Temperatura in natura: 23 - 25°C
    Valori pH in natura: 5.0 - 7.0
  • Dicrossus maculatus, maschio - Foto © Aquarium Glaser GmbH
    Spadetailed Checkerboard Cichlid

    Non facili da trovare in commercio, sono però una specie assolutamente affascinante da allevare. La loro riproduzione è una sfida, a causa dei valori estremi dell'acqua che richiedono, ma quando accade è un'esperienza molto gratificante.

    Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
    Dimensioni max: 5.3 cm SL i maschi; 6 cm SL le femmine
    Temperatura in natura: 22 - 25°C
    Valori pH in natura: 4.8 - 6.0
  • Femmina di Ivanacara adoketa - Foto © Birger A (Wikipedia)
    Zebra Acara

    Specie molto bella, meglio conosciuta come Nannacara adoketa, molto difficile da trovare in commercio, anche se meno aggressiva della cugina Nannacara anomala richiede valori dell'acqua abbastanza estremi per riprodursi con successo

    Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
    Dimensioni max: 10 cm SL
    Temperatura in natura: 22 - 28°C
    Valori pH in natura: 4.5 - 6.0
  • Laetacara curviceps - Foto © Benny Ng
    Flag acara, Dwarf Flag Cichlid

    Quella di Laetacara curviceps è meritatamente una delle specie più popolari in acquariofilia del genere, e la più diffusa in acquario insieme a Laetacara dorsigera. Gli esemplari di cattura a seconda della località in cui vengono raccolti possono avere forme di colore molto diverse, anche se non si trovano facilmente, in quanto gli esemplari in commercio sono per lo più riprodotti nei grandi allevamenti.

    Aspettativa di vita: 5-7 anni
    Dimensioni max: 6 cm TL
    Temperatura in natura: 24 - 29°C
    Valori pH in natura: 5.5-7.0
  • Laetacara dorsigera - Foto © oudrun (Flickr.com)
    Redbreast acara

    Insieme a Laetacara curviceps è una delle specie più popolari e più diffusa in acquario del genere, ed ha un carattere tranquillo, quasi timido.

    Aspettativa di vita: 5-6 anni
    Dimensioni max: 6 cm TL
    Temperatura in natura: 20 - 23°C
    Valori pH in natura: 4.0 - 7.5

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere...
i messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Riferimenti & Link

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

  • Pesci da non comprare

In Evidenza

  • No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette

You may also like