• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette

Gobiidae

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie appartenenti alla famiglia dei Gobidi o Ghiozzi, la più numerosa famiglia di pesci ossei esistente

I Gobidi: Thorogobius macrolepis - Foto di Etrusko25 (Wikipedia)

La Famiglia dei Gobidi (Gobiidae Cuvier, 1816) appartiene all'Ordine dei Perciformes e costituisce la più numerosa famiglia di pesci ossei, con oltre 2000 specie divise in più di 200 generi diversi. I membri di questa famiglia sono comunemente chiamati "ghiozzi".

La Tassonomia

I Generi appertenenti alla Famiglia Gobiidae:

Essendo più di 200 generi non ve li metterò tutti qui, vi metterò solo l'elenco delle sottofamiglie in cui è suddivisa e qualcuno tra i generi più conosciuti:

Sottofamiglia: Amblyopinae

  • comprende 12 generi, per circa 23 specie

Sottofamiglia: Gobiinae

  • comprende 154 generi per più di 2000 specie, tra cui:

Sottofamiglia: Gobionellinae

Sottofamiglia: Oxudercinae

Sottofamiglia: Sicydiinae

  • comprende 9 generi per circa 117 specie

 

Qui sotto la tabella con informazioni e link ai generi di qualche interesse acquariofilo:

Elenco dei Generi compresi nella Famiglia

Gobiidae

Brachygobius xanthozonus - E. Naus (AquaWorld)
-

I piccoli pesci del genere Brachygobius, le cui specie vengono vendute indifferentemente con il nome di "pesci ape", sono pesci dall'aspetto e dal comportamento molto interessante, ma essendo piccoli e d'acqua salmastra, non sono adatti a tutte le vasche.

Periophthalmus argentilineatus - Foto © Marli Tanabe (mudskipper.partials.net)
-

"Si dice che il mondo non cambi: pesci nel mare, uccelli nell’aria.
Ma nelle paludi a mangrovie del Niger i pesci si arrampicano sugli alberi e guardano con tenerezza goffi naturalisti che cercano invano di afferrarli sguazzando nell’acqua.
Esistono ancora esseri che vengono verso riva".

(Eiseley, 1957 tradotto da Gianluca Polgar)

Rhinogobius sp. CB, da Hamamatsu, Shizuoka, Japan. - Foto © Seotaro (Wikimedia)
- Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie del genere Rhinogobius
Stigmatogobius sadanundio - Foto © Erlend D Bertelsen
-

Informazioni e notizie sula tassonomia e sulle specie appartenenti al genere Stigmatogobius

Elenco delle Specie presenti nel sito e appartenenti alla Famiglia

Brachygobius doriae - Foto © Hristo Hristov
Bumblebee goby, pesce ape
Aspettativa di vita: 5-8 anni
Dimensioni massime: 4.2 cm TL

E' tra le specie del genere Brachygobius più frequentemente presente nei negozi, anche se c'è moltissima confusione per quanto riguarda l'identificazione e la distribuzione naturale di questi pesci, etichettati come "pesci ape" e spesso comprati senza informarsi delle loro esigenze, non adatte a tutti gli acquari.

Temperatura in natura: 22 - 29°C.
Valori pH in natura: 8.0 - 8.5
Esemplare selvatico di Brachygobius nunus catturato in India meridionale © Hayath
Pesce ape
Aspettativa di vita: 5-8 anni
Dimensioni massime: 2.5 cm SL

Brachygobius nunus non è particolarmente comune nel commercio acquariofilo internazionale, ma il suo nome è ampiamente applicato erroneamente ad altre specie come Brachygobius doriae o Brachygobius sabanus, che possono dare una falsa impressione sulla sua disponibilità.

Brachygobius sabanus - Foto © Zhou Hang
Bumblebee goby, pesce ape
Aspettativa di vita: 5-8 anni
Dimensioni massime: 2.7 cm SL

Insieme a Brachygobius doriae è tra le specie del genere Brachygobius più frequentemente presente nei negozi, anche se c'è moltissima confusione per quanto riguarda l'identificazione e la distribuzione naturale di questi pesci, etichettati come "pesci ape" e spesso comprati senza informarsi delle loro esigenze, non adatte a tutti gli acquari.

Brachygobius xanthomelas da Bangka Island, Indonesia - Foto © Michael Lo
Bumblebee goby, pesce ape
Aspettativa di vita: 5-8 anni
Dimensioni massime: 2 cm SL

Questa specie è a volte disponibile nel commercio acquariofilo tra i "pesci ape", anche se spesso erroneamente identificata, e confusa con un membro non identificato del genere che non corrisponde a nessuna delle specie descritte.

Brachygobius xanthozonus - Foto © E. Naus
Bumblebee fish, Pesce ape
Aspettativa di vita: 5-8 anni
Dimensioni massime: 3.8 cm SL

Questa specie può essere considerata un enigma, in quanto il suo nome è stato ampiamente disatteso nella letteratura acquariofila per decenni. Non sembrano esistere immagini di esemplari vivi, e forse non è nemmeno mai stata esportata per il commercio acquariofilo.

Temperatura in natura: 25 - 30°C
Periophthalmus argentilineatus, il colore delle pinne non è molto diverso tra maschi e femmine - Foto © Marli Tanabe (mudskipper.partials.net)
Barred mudskipper, Saltafango
Aspettativa di vita: 5-6 anni
Dimensioni massime: 9,3 cm TL

I saltafango sono molto interessanti e affascinati da osservare, ma il loro allevamento in acquario non è alla portata di tutti, richiedendo un allestimento del tutto particolare, a loro dedicato. Periophthalmus argentilineatus tra le specie che talvolta si trovano in commercio, rimane più piccola, ma mantiene l'aggressività e la territorialità proprie dei saltafango

Due esemplari di Periophthalmus barbarus dal Gambia - Foto di B.C. Tørrissen, Tenda-Ba, The Gambia, 2007 (The mudskipper)
Atlantic mudskipper, Saltafango
Aspettativa di vita: 6 anni
Dimensioni massime: 25 cm TL

E' una delle specie più interessanti e affascinanti che possono essere allevate in acquario, ma bisogna documentarsi molto prima di pensare di allevarla, a causa delle sue caratteristiche particolari: è una specie che diventa grande, molto aggressiva e territoriale.

Temperatura in natura: 25 - 30°C.
Periophthalmus novemradiatus - Foto © Dietmar Scholtz
Dwarf Indian Mudskipper, Saltafango
Aspettativa di vita: oltre 6 anni
Dimensioni massime: sembra che possa arrivare ai 10 cm SL ma il più grande esemplare registrato dalla scienza misurava 5.1 cm.

E' una tra le più piccole specie di Saltafango, pesci interessanti e affascinanti che hanno bisogno di un allestimento molto particolare, a loro dedicato, d'acqua salmastra con zone emerse. Sono anche incredibilmente divertenti, curiosi e intelligenti.

Periophthalmus variabilis - Foto  © Y. Ikebe; Thailandia meridionale
Pearse's mudskipper, Saltafango
Aspettativa di vita: oltre 6 anni
Dimensioni massime: 6.4 cm SL
A causa della loro natura altamente anfibia i saltafango sono tra le specie più interessanti e affascinanti che possono essere allevate in acquario. Si raccomanda però di pensare al loro allevamento solo dopo essersi documentati attivamente e abbondantemente, perchè hanno caratteristiche poco compatibili con l'allevamento stesso in acquario
Rhinogobius duospilus

Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni massime: 4.5 cm TL; comunemente 2.9 cm TL

Piccola specie, tra le più diffuse in acquariofilia tra quelle dei gobidi, è adatta anche agli acquari salmastri, ma per la sua staticità bisogna ponderare bene i compagni di vasca.

Temperatura in natura: 15 - 25°C
Rhinogobius zhoui dalla Povincia di Guangdong in Cina - Foto © Michael Lo

Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni massime: 3.6 cm SL

Specie difficile da trovare in commercio, spesso confusa con altro gobidi, rimane piccola ma non è adatta ai comuni acquari di comunità

Temperatura in natura: 19 - 24 °C
Valori pH in natura: 7.0 – 7.8
Stigmatogobius sadanundio - Foto © Hippocampus-bildarchiv.com
Knight goby, Gobide cavaliere
Aspettativa di vita: 5 - 7 anni
Dimensioni massime: 9.0 cm SL

Stigmatogobius sadanundio è di gran lunga la specie del genere più comune nel commercio acquariofilo, ed è un interessante complemento per un acquario di comunità salmastro o di acqua molto dura, con compagni di vasca di medie dimensioni.

Temperatura in natura: 20 - 26°C
Valori pH in natura: 7.0 - 8.0

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.
Riferimenti

Cinque pesci quasi perfetti: Ottimi per gli acquari di comunità, tranne che per un piccolo particolare (N.Monks)

Presentazione di cinque pesci considerati in genere pesci da acquario di comunità, ma con un occhio particolare alle loro esigenze, che non ne fanno certo dei "perfetti" pesci da comunità - traduzione in italiano di un articolo di Neale Monks

Brachygobius doriae - il pesce ape (G. Ramsay)

Brachygobius doriae è un piccolo pesce che è allo stesso tempo pieno di carattere e bello da guardare. Richiede cure specialistiche e non è un pesce adatto ai principianti. Per chi è disposto a mantenere colture di cibo vivo saranno un progetto di riproduzione interessante e gratificante - traduzione in italiano di un articolo di Graham Ramsay