• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette

Hyphessobrycon

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie appartenenti al genere Hyphessobrycon, della famiglia dei Caracidi

Hyphessobrycon herbertaxelrodi - Foto © Fabio Ghidini (aquacube.it)

sinonimi
Megalamphodus

Il genere Hyphessobrycon, nonostante il nome quasi impronunciabile, è molto diffuso in acquario, in quanto comprende specie da branco abbastanza pacifiche e che in genere non diventano molto grandi, per cui sono adatti anche ad acquari non grandissimi, dove un bel banco dà un bello spettacolo di sé.

La Tassonomia

Specie nel sito
Hyphessobrycon amandae - Foto © Peter Maguire
Ember tetra
Aspettativa di vita: 3-5 anni
Dimensioni massime: 2.0 cm SL

E' una bella e piccola specie, adatta ad acquari con altri pesci parimenti piccoli e tranquilli. Nonostante si riproduca abbastanza facilmente anche in acttività, gli esemplari in commercio sono molto spesso catturati in natura.

Hyphessobrycon pulchripinnis - Foto © Waugsberg (Wikipedia.org)
Lemon tetra
Aspettativa di vita: 5 - 8 anni
Dimensioni massime: 3.8 SL

Il cosiddetto 'Lemon tetra' è un popolare pesce d'acquario che viene allevato su base commerciale in diversi paesi, e di cui esistono in commercio diverse forme, più o meno colorate.

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Riproduzione e crescita di Tetra, Barbus e Rasbora

Lungo articolo dedicato alla riproduzione di caracidi e ciprinidi, da cui traspare l'orgoglio e la soddisfazione che si prova quando si riesce a riprodurre questi pesci con successo, perchè non fanno tutto da soli, ma richiedono da parte dell'acquariofilo un impegno attivo, forte e costante, nello stimolare la deposizione prima e nel far sopravvivere e crescere i piccoli avannotti poi - traduzione in italiano di un articolo di Randy Carey