• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette

Moenkhausia cosmops

Lima, Britski & Machado, 2007

Moenkhausia cosmops - Foto © Frank Schäfer (Aquarium Glaser GmbH)

dimensioni massime in natura
4.82 cm SL

Specie descritta scientificamente solo nel 2007, si dice provenga dai bacini superiori dei fiumi Rio Paraguai e Rio Tapajós, nello Stato del Mato Grosso, ovvero Rio Juba, Rio Juruena, Rio Papagaio, e i loro affluenti. E' un parente stretto di specie ben conosciute in acquariofilia, come Moenkhausia oligolepis ( Glass tetra) e Moenkhausia sanctaefilomenae (tetra occhi rossi).

Queste specie hanno in comune un'iride rossa e una notevole macchia sulla coda. Moenkhausia cosmops si distingue da tutte le altre a prima vista, avendo le iridi blu-verdi e una striscia rossa sul muso. Il disegno della livrea è unico e ricorda da un lato quello del tetra imperatore (Nematobrycon palmeri) e, dall'altro quello del lipstick barbus (Barbus erythromycter) anche se tra queste specie non v'è alcuna relazione.

All'inizio i pesci possono essere un po' timidi, ma una volta ambientati non danno problemi, sono robusti e poco esigenti. Come per la maggior parte dei tetra, l'alimentazione non dà problemi. La temperatura dell'acqua deve essere compresa tra 24 e 26°C, nei suoi habitat naturali in genere l'acqua è tenera e leggermente acida; sono descritti come biotopi d'acqua bianca con fondo sabbioso, dove i pesci si trovano in banchi di 50 o più esemplari vicino alla vegetazione delle sponde.

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.
Riferimenti