• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette

Parambassis

Informazioni e notizie sulla tassonomia e sulle specie appartenenti al genere Parambassis tra cui ci sono i famosi ex "Chanda ranga", i pesci colorati artificialmente più spesso

Parambassis pulcinella (www.aquariaveldhuis.nl)

Al genere Parambassis appartengono i cosiddetti 'pesci di vetro' per la colorazione semi-trasparente del corpo, il più conosciuto dei quali è Parambassis ranga, l'ex Chanda ranga conosciuto più per il fatto che è spesso colorato artificialmente che perché sia facile da allevare in acquario.

Il problema è la confusione più assoluta sulle cure per questa specie, considerata da alcuni d'acqua puramente dolce, da altri puramente salmastra. La difficoltà nel riconoscere tra loro le specie è senz'altro alla base di questa confusione, così come la difficoltà di osservarne e studiarne l'areale di distribuzione. Sembra però da studi sul campo che i Parambassis ranga siano ritrovati per la maggior parte nelle grandi lanche d'acqua salmastra, da dove occasionalmente possono risalire i fiumi e rimanere quindi in acqua dolce.

Inoltre l'osservazione dei 'Chanda color' nelle vasche dei negozianti rivela in genere colorazione opaca, pinne e coda orlate di bianco e spesso sfrangiate e 'consumate', occasionali ciuffi fungini e problemi agli occhi, gonfi, opachi, quando non direttamente velati da una patina bianca. Queste sono tutte caratteristiche rilevabili in pesci d'acqua salmastra/marina, se allevati in acqua dolce, succede anche ai molly, per esempio, un classico sono i Black molly, considerati direi universalmente d'acqua dolce, mentre sono pesci d'acqua salmastra, che solo in acqua salmastra possono vivere senza ammalarsi per tutta la loro piena aspettativa di vita.

I Parambassis (ex Chanda) ranga, sono conosciuti per lo più come “Chanda color” o “pesci colorati artificialmente”, perché essendo pesci dal corpo pressoché trasparente, si prestano bene purtroppo ad essere iniettati con coloranti artificiali, e li troviamo spesso in vendita nelle vasche dei negozi, colorati di fucsia, giallo, arancione ed altri colori fluorescenti.

Il trattamento non è indolore, né per chi lo fa, come potete approfondire nella pagina dedicata, né soprattutto per i pesci, la cui mortalità, durante e dopo il trattamento, è altissima.

Elenco delle Specie comprese nel Genere

Parambassis

High-finned glass perchlet
Dimensioni massime in natura: 12 cm SL
Iridescent glassy perchlet
Dimensioni massime in natura: 10 cm SL
Sepik glass perchlet
Dimensioni massime in natura: 10 cm SL
Day's glassy perchlet
Dimensioni massime in natura: 17.5 cm TL
Giant glassfish
Dimensioni massime in natura: 20 cm SL
Parambassis lala - Foto © Ck Yeo (Flickr)
Pesce di vetro -

Parenti dei "chanda", i pesci di vetro che vengono colorati artificialmente, anche se hanno il corpo trasparente difficilmente subiscono lo stesso trattamento, perché rimane troppo piccola.

Dimensioni massime in natura: 3 cm SL
Dimensioni massime in natura: 9.7 cm SL
Parambassis pulcinella - Foto © Nonn Panitvong (Siamensis.org)
Dimensioni massime in natura: 8 cm SL
Parambassis ranga - Foto © Nonn Panitvong
Indian glassy fish, Pesce di vetro -

Bellissimi pesci dal corpo traslucido e trasparente, sono più conosciuti nella versione "Chanda color" colorata artificialmente che in quella naturale. In realtà le iniezioni sottocutanee di colore artificiale sono dolorose e stressano fortemente i pesci, accorciando drasticamente la loro aspettativa di vita.

Aspettativa di vita: 5 - 6 anni
Dimensioni massime in natura: 8 cm TL
Temperatura in natura: 20 - 30°C
Valori pH in natura: 7-8
Parambassis siamensis - Foto © Nonn Panitvong (Siamensis.org)
Dimensioni massime in natura: 6 cm SL
Dimensioni massime in natura: 6.57 cm SL
Western Ghat glassy perchlet
Dimensioni massime in natura: 12 cm SL
Dimensioni massime in natura: 6.71 cm SL
Duskyfin glassy perchlet
Dimensioni massime in natura: 20 cm SL
Temperatura in natura: 18 - 25°C

Elenco delle Specie presenti nel sito e appartenenti al Genere

Parambassis ranga - Foto © Nonn Panitvong
Indian glassy fish, Pesce di vetro
Aspettativa di vita: 5 - 6 anni
Dimensioni massime: 8 cm TL

Bellissimi pesci dal corpo traslucido e trasparente, sono più conosciuti nella versione "Chanda color" colorata artificialmente che in quella naturale. In realtà le iniezioni sottocutanee di colore artificiale sono dolorose e stressano fortemente i pesci, accorciando drasticamente la loro aspettativa di vita.

Temperatura in natura: 20 - 30°C
Valori pH in natura: 7-8
SL (Standard Lenght)
Lunghezza standard, è la lunghezza del pesce calcolata dalla punta del muso al peduncolo caudale (esclusa quindi la coda)
TL (Total Lenght)
Lunghezza totale, è la lunghezza del pesce calcolata dalla punta del muso alla punta della coda (quindi coda compresa)
Demerso
specie che vive in prossimità del fondo del mare. I pesci demersi si dividono principalmente in due tipi: Bentonici e Bentopelagici
Bentonica
specie che vive e che è legata al fondo
Bentopelagica
specie che vive sia sul fondo o vicino ad esso, sia nel livello medio dell'acqua
Pelagica
specie che vive lontano dal fondo, in acque aperte
Diadroma
specie che migrano tra acque salate e acque dolci
Anadroma
specie che che vive per la maggior parte del tempo in acque salate e si riproduce in acque dolci
Catadroma
specie che vive in acque dolci e si riproduce in acque salate
Anfidroma
specie che si muove indifferentemente da acque dolci ad acque salate
Potamodroma
specie che migra all'interno di acque dolci
Oceanodroma
specie che migra all'interno di acque salate

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.