• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette

Perciformes

Informazioni e notizie sull'ordine dei Perciformes, e sui suoi appartenenti più diffusi in acquariofilia

L'ordine dei Perciformes comprende più di 156 diverse famiglie, nonchè quella dei Ciclidi, una tra le più note in acquariofilia. La maggior parte delle specie comprese in quest'ordine sono d'acqua marina, mentre più di 2000 sono strettamente d'acqua dolce.

La Tassonomia

Le Famiglie comprese nell'Ordine Perciformes

L'elenco sottostante è stato ripreso dalla Wikipedia italiana, e sono i sottordini e le famiglie che compaiono nella classificazione più accreditata, quella dell'ittiologo Joseph S. Nelson che con il suo Fishes of the World è considerato da 30 anni il massimo esperto nel campo

Sottordine Acanthuroidei

  1. Acanthuridae
  2. Ephippidae
  3. Luvaridae
  4. Scatophagidae
  5. Siganidae
  6. Zanclidae

Sottordine Anabantoidei

  1. Anabantidae
  2. Helostomatidae
  3. Osphronemidae

Sottordine Blennioidei

  1. Blenniidae
  2. Chaenopsidae
  3. Clinidae
  4. Dactyloscopidae
  5. Labrisomidae
  6. Tripterygiidae

Sottordine Callionymoidei

  1. Callionymidae
  2. Draconettidae

Sottordine Channoidei

  1. Channidae (snakeheads)

Sottordine Elassomatoidei

  1. Elassomatidae (pygmy sunfishes)

Sottordine Gobiesocoidei

  1. Gobiesocidae (clingfishes)

Sottordine Gobioidei

  1. Eleotridae
  2. Gobiidae
  3. Kraemeriidae
  4. Microdesmidae
  5. Odontobutidae
  6. Rhyacichthyidae
  7. Schindleriidae
  8. Xenisthmidae

Sottordine Icosteoidei

  1. Icosteidae

Sottordine Labroidei

  1. Cichlidae
  2. Embiotocidae
  3. Labridae
  4. Odacidae
  5. Pomacentridae
  6. Scaridae

Sottordine Percoidei

Superfamiglia Cepoloidea

  1. Cepolidae
  2. Aplodactylidae

Superfamiglia Cirrhitoidea

  1. Cheilodactylidae
  2. Chironemidae
  3. Cirrhitidae
  4. Latridae

Superfamiglia Percoidea

  1. Acropomatidae
  2. Ambassidae
  3. Arripidae
  4. Apogonidae
  5. Banjosidae
  6. Bathyclupeidae
  7. Callanthiidae
  8. Carangidae
  9. Caristiidae
  10. Centrarchidae
  11. Centropomidae
  12. Chaetodontidae
  13. Coracinidae
  14. Coryphaenidae
  15. Dinolestidae
  16. Dinopercidae
  17. Drepanidae
  18. Echeneidae
  19. Emmelichthyidae
  20. Enoplosidae
  21. Epigonidae
  22. Gerreidae
  23. Glaucosomatidae
  24. Grammatidae
  25. Haemulidae
  26. Inermiidae
  27. Kyphosidae
  28. Kuhliidae
  29. Lactariidae
  30. Leiognathidae
  31. Leptobramidae
  32. Lethrinidae
  33. Lobotidae
  34. Lutjanidae
  35. Malacanthidae
  36. Menidae
  37. Monodactylidae
  38. Moronidae
  39. Mullidae
  40. Nandidae
  41. Nematistiidae
  42. Nemipteridae
  43. Notograptidae
  44. Opistognathidae
  45. Oplegnathidae
  46. Ostracoberycidae
  47. Pempheridae
  48. Pentacerotidae
  49. Percichthyidae
  50. Percidae
  51. Plesiopidae
  52. Polynemidae
  53. Pomacanthidae
  54. Pomatomidae
  55. Priacanthidae
  56. Pseudochromidae
  57. Rachycentridae
  58. Sciaenidae
  59. Serranidae
  60. Sillaginidae
  61. Sparidae
  62. Teraponidae
  63. Toxotidae

Sottordine Kurtoidei

  1. Kurtidae (nurseryfishes)

Sottordine Notothenioidei

  1. Bathydraconidae
  2. Bovichthyidae
  3. Channichthyidae
  4. Harpagiferidae
  5. Nototheniidae

Sottordine Scombroidei

  1. Gempylidae (snake mackerels)
  2. Scombridae (mackerels e tonni)
  3. Sphyraenidae (barracuda)
  4. Trichiuridae (cutlassfishes)
  5. Xiphiidae (Pesce spada)

Sottordine Scombrolabracoidei

  1. Scombrolabracidae

Sottordine Stromateoidei

  1. Amarsipidae
  2. Ariommatidae
  3. Centrolophidae (medusafishes)
  4. Nomeidae (driftfishes)
  5. Stromateidae (butterfishes)
  6. Tetragonuridae (squaretails)

Sottordine Trachinoidei

  1. Ammodytidae
  2. Champsodontidae
  3. Chiasmodontidae
  4. Cheimarrhichthyidae
  5. Creediidae
  6. Leptoscopidae
  7. Percophidae
  8. Pholidichthyidae
  9. Pinguipedidae
  10. Trachinidae
  11. Trichodontidae
  12. Trichonotidae
  13. Uranoscopidae

Sottordine Zoarcoidei

  1. Anarhichadidae
  2. Bathymasteridae
  3. Cryptacanthodidae
  4. Pholidae
  5. Ptilichthyidae
  6. Scytalinidae
  7. Stichaeidae
  8. Zaproridae
  9. Zoarcidae
Specie nel sito
Anabas testudineus - Foto © Zhou Hang
Climbing Perch
Aspettativa di vita: 8-10 anni
Dimensioni massime: 25 cm TL anche se alcune forme non superano i 12 cm

Questa specie non è particolarmente popolare nel commercio acquariofilo, ma è senza dubbio interessante nonostante la sua scialba colorazione. Oltre alla sua capacità di sopravvivere in assenza di acqua è anche in grado di produrre suoni udibili, anche se il loro scopo non è stato completamente studiato.

Anomalochromis thomasi - Foto © The Cichlid Exchange
Dwarf jewel cichlid
Aspettativa di vita: 6 – 8 anni
Dimensioni massime: 8 cm TL

Anche se spesso quando sono in vendita vengono trascurati, essendo i giovani ancora poco colorati, in realtà sono una delle migliori scelte per chi si vuole avvicinare ai ciclidi nani. Sono relativamente poco impegnativi, tranquilli, facilmente riproducibili e molto belli, una volta acclimatati in acquario.

Maschio di Apistogramma cacatuoides - Foto © Hristo Hristov
Cockatoo cichlid
Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni massime: 7.5 cm SL il maschio, 5 cm la femmina

Tra i ciclidi nani più presenti in commercio, grazie alla sua robustezza e adattabilità anche ad acque più dure, a differenza di molti altri ciclidi nani sudamericani.

Apistogramma nijsseni maschio - Foto di Sascha Biedermann (Wikipedia)

Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni massime: 8 cm SL i maschi, 7 cm le femmine

Appartiene al gruppo dei ciclidi nani, nonostante le relativamente ridotte dimensioni è una specie territoriale che può divenire molto aggressiva soprattutto nel periodo riproduttivo.

Astronotus ocellatus, varietà Red Tiger - Foto © Mkmk (Wikipedia.org)
Oscar
Aspettativa di vita: 15 - 18 anni
Dimensioni massime: 45 cm TL

L'Astronotus ocellatus si è meritato da chi lo conosce un nome quasi proprio, Oscar, perché è un pesce "quasi umano", unico tra i pesci d'acquario: chi lo alleva rispettandone le esigenze non può non essere conquistato dalla sua intelligenza e dal suo comportamento. Non è però un pesce da acquario di comunità, per le notevoli dimensioni ed il carattere turbolento.

Badis assamensis - Foto © Hayath

Aspettativa di vita: 5-6 anni
Dimensioni massime: 7 cm. SL (coda esclusa)

Come per la maggior parte delle specie della famiglia Badidae non si ha molta documentazione su questa specie che non è molto popolare in acquariofilia. Come tutti i Badis il suo allevamento deve avvenire in vasche appositamente pensate ed allestite, non nei comuni acquari di comunità.

Badis badis, maschio adulto - Foto © Fishplore.com
Badis, Pesce camaleonte
Aspettativa di vita: 5-6 anni
Dimensioni massime: 6 cm TL

E' a volte venduto con il nome commerciale di "pesce camaleonte", grazie alla sua capacità di cambiare rapidamente la colorazione, in particolare quando è in riproduzione o quando è stressato, ed ha una gamma di comportamenti molto interessanti da osservare, anche se non è adatto in genere alle comuni vasche di comunità.

Badis blosyrus - Foto © Aquarium Glaser GmbH

Aspettativa di vita: 5-6 anni
Dimensioni massime: 5 cm SL

Come la maggior parte dei Badidae, questa specie è scarsamente documentata e deve ancora trovare significativa popolarità in acquariofilia, le sue esigenze sono molto simili a quelle del più famoso Badis badis, quindi non adatte ai comuni acquari di comunità.

Badis corycaeus, maschio - Foto © Stefan van der Voort (Fishbase.org)

Aspettativa di vita: 5-6 anni
Dimensioni massime: 4 cm SL

Come per la maggior parte dei Badidae c'è pochissima documentazione su questa specie, che non ha una significativa popolarità nell'hobby acquariofilo. Essendo così raro da trovare, chi ha la fortuna di averne una coppia la dovrebbe allevare in un acquario monospecifico, cercando di favorirne la riproduzione.

Badis ferrarisi, maschi - Foto © Stefan van der Voort

Aspettativa di vita: 5-6 anni
Dimensioni massime: 3.5 cm SL

Come per la maggior parte dei Badidae c'è pochissima documentazione su questa specie, che non ha una significativa popolarità in acquariofilia. Essendo così raro da trovare, chi ha la fortuna di averne una coppia la dovrebbe allevare in un acquario monospecifico, cercando di favorirne la riproduzione.

Badis juergenschmidti - Foto © Jerome Picard

Aspettativa di vita: 5-6 anni
Dimensioni massime: 3.5 cm SL

Specie pressoché sconosciuta in ambito acquariofilo, ha comportamenti ed esigenze paragonabili a quelle del più famoso congenere, Badis badis.

Badis kanabos (aqualife.tv)

Aspettativa di vita: 5-6 anni
Dimensioni massime: 3.5 cm SL

Come per molte altre specie della famiglia dei Badidae, c'è pochissima documentazione su questi pesci, che comunque hanno comportamenti ed esigenze comparabili a quella dei congeneri più famosi, i Badis badis.

Badis khwae, maschio - Foto © Nonn Panitvong

Aspettativa di vita: 5-6 anni
Dimensioni massime: 5 cm SL (coda esclusa)

Come per la maggior parte dei Badidae, c'è pochissima documentazione relativa a questa specie, che non è ancora significativamente importante per quanto riguarda l'ambito acquariofilo, anche se data la sua ristretta distribuzione naturale è molto improbabile che sia mai disponibile in gran numero.

Badis kyar, femmina - Foto © Stefan van der Voort (Fishbase.org)

Aspettativa di vita: 5-6 anni
Dimensioni massime: 5 cm SL (femmina 4 cm SL)

Come molte altre dei Badidae, anche la specie di Badis kyar è scarsamente documentata nella letteratura acquariofila e non ha ancora una significativa popolarità in acquariofilia, anche se data la sua limitata distribuzione naturale è improbabile che sia mai disponibile in gran numero.

Badis pyema, maschio - Foto © Stefan van der Voort (Hexazona.com)

Aspettativa di vita: 5-6 anni
Dimensioni massime: 4 cm SL

Anche questa specie, come molte dei Badidae, ha una scarsissima documentazione che la riguarda, ma nonostante la sua rarità è stata più volte riprodotta in acquario.

Badis ruber - Foto © Nonn Panitvong

Aspettativa di vita: 5-6 anni
Dimensioni massime: 5.0 cm SL

Quella di Badis ruber è tra le più note specie del genere Badis nel commercio acquariofilo, noto con vari nomi commerciali, tra cui "Burmese badis" e "red badis". Comportamento ed esigenze sono similari a quelle del congenere Badis badis.

Badis siamensis, colore della livrea neutro - Foto © Nonn Panitvong

Aspettativa di vita: 5-6 anni
Dimensioni massime: 4 cm SL

Come la maggior parte dei Badidae, questa specie è scarsamente documentata e deve ancora trovare significativa popolarità in acquariofilia; fino ad oggi è stata esportata solo in numero molto limitato.

Badis singenensis - Foto © Beta Mahatvaraj

Aspettativa di vita: 5-6 anni
Dimensioni massime: 3,7 cm. SL (pinne escluse)

Un'altra specie della famiglia Badidae di cui c'è scarsissima documentazione, e che difficilmente troveremo in commercio, essendo stato esportato rarissime volte.

Badis tuivaiei - Photo © Aquarium Glaser GmbH

Aspettativa di vita: 5-6 anni
Dimensioni massime: 5.6 cm SL

Questo pesce non è ancora praticamente apparso nel commercio acquariofilo ed è stato esportato solo in numero estremamente limitato fino ad oggi; le sue esigenze e comportamenti comunque dovrebbero esere molto simili a quelli del più famoso Badis badis.

Belontia hasselti - Photo © Nonn Panitvong

Aspettativa di vita: 7-8 anni
Dimensioni massime: 20 cm TL

Diventa abbastanza grande ed è una specie predatrice piscivora, per cui il suo allevamento non è adatto ai comuni acquari di comunità, ma solo a vasche molto grandi dove venga allevata in compagnia di specie delle pari dimensioni.

Belontia signata - Photo © Zhou Hang
Malay combtail, Java Combtail
Aspettativa di vita: 7-8 anni
Dimensioni massime: 18 cm TL

Bel pesce dalla colorazione rossastra, diventa abbastanza grande ed è un predatore, per cui il suo allevamento non è raccomandato per i comuni acquari di comunità, anche se può essere allevato insieme ad altri pesci dalle pari dimensioni in vasche molto grandi.

Coppia di Betta albimarginata che sta iniziando il corteggiamento - Foto © Zhou Hang

Aspettativa di vita: 6 - 8 anni
Dimensioni massime: 2.8 cm SL

Dalla livrea inconfondibile, non è facile da trovare in commercio, ed è una specie in cui il padre incuba le uova in bocca e lì custodisce anche gli avannotti fino a che non sono indipendenti.

Betta hendra, maschio - Foto © Sumer Tiwari (reef2rainforest.com)

Aspettativa di vita: 5 anni
Dimensioni massime: 4.2 cm SL

Raramente disponibile nel commercio acquariofilo indicata come Betta sp. 'Sengalang/Palangkayara' o Betta sp. 'Sebangua', è una splendida specie di Betta che costruisce nidi di bolle.

Betta pugnax dal fiume Lenggor, Malesia - Foto © Zhou Hang
Penang betta
Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni massime: 6.7 cm SL

E' una specie che si può allevare in piccoli gruppi, e anzi è proprio così che mostra i comportamenti più interessanti; inoltre essendo anche in natura trovata in un'ampia varietà di habitat, è molto adattabile anche in acquario.

Maschio adulto di Betta simplex, tipo 2 con livrea aggressiva - Foto © Zhou Hang

Aspettativa di vita:
Dimensioni massime: 8.0 cm TL

Una tra le più belle specie di Betta incubatori orali, in cui il maschio custodisce le uova in bocca fino alla schiusa.

Betta splendens Halfmoon orange - Foto © Jerome Picard
Siamese fighting fish
Aspettativa di vita: 6 - 8 anni
Dimensioni massime: 6.5 cm TL (coda inclusa)

La forma selvatica dei Betta splendens si vede molto raramente nel commercio acquariofilo, mentre ne esistono innumerevoli ceppi ornamentali che variano enormemente in colorazione, pinne, qualità e prezzo. Come tutti gli altri pesci vanno allevati in un acquario degno di questo nome, non in bettiere o loculi inferiori ai 30 litri.

Biotodoma cupido 'Coari' - Foto © Enrico Richter (Aqua-global)
Cupid Cichlid
Aspettativa di vita: 4 - 6 anni
Dimensioni massime: 10 cm TL

Bella specie di ciclide nano, è disponibile in commercio in diverse forme di colore, la più comune è quella venduta semplicemente come 'Santarém'. Insieme a Biotodoma wavrini sono le uniche due specie del genere Biotodoma.

Biotoecus opercularis - Foto © Robin Hedström (Ciklid.org)

Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni massime: 10 cm TL secondo Fishbase; 3,5-4 cm secondo Seriouslyfish

Compreso generalmente nel gruppo dei ciclidi nani, per le ridotte dimensioni ed il comportamento abbastanza pacifico, diventa aggressivo nel periodo riproduttivo, e preferisce acqua tenera e acida.

Brachygobius doriae - Foto © Hristo Hristov
Bumblebee goby, pesce ape
Aspettativa di vita: 5-8 anni
Dimensioni massime: 4.2 cm TL

E' tra le specie del genere Brachygobius più frequentemente presente nei negozi, anche se c'è moltissima confusione per quanto riguarda l'identificazione e la distribuzione naturale di questi pesci, etichettati come "pesci ape" e spesso comprati senza informarsi delle loro esigenze, non adatte a tutti gli acquari.

Esemplare selvatico di Brachygobius nunus catturato in India meridionale © Hayath
Pesce ape
Aspettativa di vita: 5-8 anni
Dimensioni massime: 2.5 cm SL

Brachygobius nunus non è particolarmente comune nel commercio acquariofilo internazionale, ma il suo nome è ampiamente applicato erroneamente ad altre specie come Brachygobius doriae o Brachygobius sabanus, che possono dare una falsa impressione sulla sua disponibilità.

Brachygobius sabanus - Foto © Zhou Hang
Bumblebee goby, pesce ape
Aspettativa di vita: 5-8 anni
Dimensioni massime: 2.7 cm SL

Insieme a Brachygobius doriae è tra le specie del genere Brachygobius più frequentemente presente nei negozi, anche se c'è moltissima confusione per quanto riguarda l'identificazione e la distribuzione naturale di questi pesci, etichettati come "pesci ape" e spesso comprati senza informarsi delle loro esigenze, non adatte a tutti gli acquari.

Brachygobius xanthomelas da Bangka Island, Indonesia - Foto © Michael Lo
Bumblebee goby, pesce ape
Aspettativa di vita: 5-8 anni
Dimensioni massime: 2 cm SL

Questa specie è a volte disponibile nel commercio acquariofilo tra i "pesci ape", anche se spesso erroneamente identificata, e confusa con un membro non identificato del genere che non corrisponde a nessuna delle specie descritte.

Pesce ape, Bumblebee goby © Tom Bailey
Bumblebee fish, Pesce ape
Aspettativa di vita: 5-8 anni
Dimensioni massime: 3.8 cm SL

Questa specie può essere considerata un enigma, in quanto il suo nome è stato ampiamente disatteso nella letteratura acquariofila per decenni. Non sembrano esistere immagini di esemplari vivi, e forse non è nemmeno mai stata esportata per il commercio acquariofilo.

Cichla ocellaris, Peacock Bass - Foto © Orlando Barrios (Cichlids.com)
Peacock bass
Aspettativa di vita:
Dimensioni massime: 75.0 cm TL

Per loro sfortuna, i Peacock Bass stanno diventando molto più disponibili nel commercio acquariofilo, piccoli e carini di 4-5 cm di lunghezza. Invogliano persone superficiali a comprarli senza informarsi prima sulle loro esigenze e necessità, e che quasi sicuramente non saranno in grado di prendersi cura di loro a lungo termine.

Ctenopoma acutirostre
Leopard Bushfish
Aspettativa di vita: 15 - 20 anni
Dimensioni massime: 15 cm TL

Specie molto robusta, che diventa abbastanza grande per i comuni acquari domestici ed è anche un abile predatore... ha un'aspettativa di vita molto lunga (può sopravvivere per oltre 15 anni, se curato adeguatamente) e mostra comportamenti molto interessanti.

Ctenopoma weeksii - Foto © Hippocampus-bildarchiv.com
Mottled Bushfish
Aspettativa di vita: 15 - 20 anni
Dimensioni massime: 12 cm TL

Specie tranquillama predatrice, per cui non va allevata con pesci più piccoli. Ha la capacità di cambiare colore molto rapidamente se è spaventato, quando assume un aspetto screziato.

Ctenops nobilis, maschio - Foto © Frank Schafer (Aquarium Glaser GmbH)
Frail gourami
Aspettativa di vita: 4 - 5 anni
Dimensioni massime: 10 cm TL

Unica specie del genere Ctenops, di solito è considerata molto difficile da allevare, mentre in realtà è abbastanza adattabile una volta acclimatata, il problema è che quelli in vendita sono spesso in cattive condizioni perché reagiscono molto male allo stress del trasporto e spedizione.

Coppia di Dario dario - Foto © Nonn Panitvong
Scarlet dario, Dario scarlatto
Aspettativa di vita: 3-5 anni
Dimensioni massime: 2 cm TL il maschio, 1.3 cm TL la femmina

In acquariofila questa specie è tra quelle dei Badidae più note, in quanto è una scelta sempre più popolare per i piccoli acquari. Non è adatto alle comuni vasche di comunità, ma a causa della sua territorialità e del temperamento aggressivo, non è adatto neanche a vasche troppo piccole.

Dario dayingensis - Foto © Zhou Hang

Aspettativa di vita: 3-5 anni
Dimensioni massime: 2.5 cm SL (femmina 2.1 cm SL)

Questa specie ad oggi non è ancora presente nel commercio acquariofilo, anche se è stato allevato da un po' di appassionati privati.

Dario hysginon - Foto © Sumer Tivali (Streamlined Sparkles)
Red melon Dario, Flame red Dario
Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni massime: 2.1 cm SL

Questa piccola specie si trova sporadicamente in commercio con svariati nomi comuni, e dopo Dario dario è la seconda più piccola specie del genere.

Dario kajal - Foto © Beta Mahatvaraj

Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni massime: 2.0 cm SL

Prima della sua descrizione scientifica, questa specie era indicata come Dario sp. "Jaintia Hills" o Dario sp. "Bangladesh", ed è abbastanza rara da trovare in commercio.

Dario sp. "Myanmar" - Foto © Choy Heng Wah
Black tiger dario
Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni massime: 3,5 cm SL

Da non molto disponibile per gli acquariofili, è chiamato anche Dario sp. "pyjamas" o "Black tiger dario" che anche se è stato ufficialmente riconosciuto come una forma di colore di Dario hysginon da Kullander e Britz (2002), presenta tante differenze con questa specie che molte fonti continuano a considerarle a sé stanti.

Dario urops - Foto © Beta Mahatvaraj

Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni massime: 2.4 cm SL

Questa specie non è ancora entrata nel commercio acquariofilo, ma ne sono stati allevati diversi esemplari da un gruppo di acquariofili privati.

Datnoides microlepis - Foto © Hippocampus-bildarchiv.com
Indonesian Tiger Fish
Aspettativa di vita: 15 anni
Dimensioni massime: 45.0 cm SL

Datnioides microlepis è la specie più comune dei vari Datnioididae in commercio. Ha subito un importante aumento di popolarità tra gli appassionati di pesci predatori negli ultimi anni, data la sua colorazione sorprendente. E' spesso confuso con Datnioides pulcher, e c'è chi li considera un'unica specie.

Datnioides polota (ex Datnioides quadrifasciatus): lo stesso pesce da giovane e da adulto
Silver Tiger Fish
Aspettativa di vita: 15 anni
Dimensioni massime: 30.0 cm SL

La specie è stata per molti anni chiamata Datnioides quadrifasciatus, ed è ancora chiamata così da molte fonti. Si differenzia dalle altre specie di Datnioides più diffuse perchè deve essere allevata in acqua salmastra per poter vivere in salute.

Datnioides pulcher: lo stesso pesce da giovane e da adulto
Siamese tiger perch
Aspettativa di vita: 15 anni
Dimensioni massime: 40.0 cm SL

E' una specie appartenente alla famiglia Datnioididae abbastanza controversa, in quanto alcuni studiosi pensano che sia la stessa specie di Datnioides microlepis, anche se il pensiero più comune attualmente è che siano due specie distinte. In commercio vengono comunque spesso confuse l'una per l'altra.

Dicrossus filamentosus - Photo © Benny Ng (Aquaticquotient.com)
Chessboard cichlid, Lyretail Checkerboard Cichlid
Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni massime: 10 cm TL i maschi, 7,5 cm TL le femmine

Non sono facili da trovare nei negozi, ma se si è tanto fortunati da trovarli ed avere una vasca adatta, sono pesci splendidi la cui riproduzione è ancora una sfida, perchè sembra che le uova non schiudano se il pH non è abbondantemente sotto il 6.0.

Dicrossus maculatus, maschio - Foto © Aquarium Glaser GmbH
Spadetailed Checkerboard Cichlid
Aspettativa di vita: 3 - 5 anni
Dimensioni massime: 5.3 cm SL i maschi; 6 cm SL le femmine

Non facili da trovare in commercio, sono però una specie assolutamente affascinante da allevare. La loro riproduzione è una sfida, a causa dei valori estremi dell'acqua che richiedono, ma quando accade è un'esperienza molto gratificante.

Splendido esemplare di Etroplus canarensis - Foto © Vijendra Suryawanshi
Canara pearlspot
Aspettativa di vita: 8 - 10 anni
Dimensioni massime: 11.5 cm TL

In passato ha rischiato l'estinzione nei luoghi d'origine anche a causa del prelievo ai fini acquariofili mentre oggi viene riprodotto in allevamento. Contrariamente ai congeneri è una specie d'acqua dolce, che ama acque molto ossigenate.

Etroplus maculatus, maschio - Foto tratta da Cichlids.com
Orange chromide
Aspettativa di vita: 6 - 10 anni
Dimensioni massime: 8 cm TL

Etroplus maculatus appartiene all'unico genere della famiglia Cichlidae presente naturalmente nel sub-continente indiano e in Sri Lanka, ed è un pesce eurialino che per vivere a lungo e in salute necessita di essere allevato in acqua salmastra.

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Brachygobius doriae - il pesce ape (G. Ramsay)

Brachygobius doriae è un piccolo pesce che è allo stesso tempo pieno di carattere e bello da guardare. Richiede cure specialistiche e non è un pesce adatto ai principianti. Per chi è disposto a mantenere colture di cibo vivo saranno un progetto di riproduzione interessante e gratificante - traduzione in italiano di un articolo di Graham Ramsay