• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette
Tempo di lettura
3 minuti
Letto finora

Pro e Contro dell'allevamento dei Pesci Palla della famiglia Tetraodontidae

Mar, 12/30/2008 - 21:25
Posted in:
0 comments

...piccolo compendio di quello che c'è da sapere prima di comprare questi pesci, per poterli allevare al meglio, o per non comprarli affatto :-)

Grande pesce palla nelle isole Fiji

Pro:

  • Hanno un aspetto particolare e una livrea in genere molto colorata
  • Hanno fama di essere mangiatori di lumache infestanti
  • Hanno comportamenti insoliti e molto interessanti da osservare

 

Stai pensando di comprare dei Pesci Palla?
Vai alle pagine sul loro allevamento

Contro:

ATTENZIONE!
  • Ci sono specie che non superano i 6 cm, e specie che arrivano ai 70 cm, il problema è che si confondono facilmente tra di loro, per cui si rischia di ritrovarsi dei giganti in acquari troppo piccoli per loro.
  • Le informazioni sulla loro identificazione sono molte ma il più delle volte contraddittorie, non complete, sbagliate del tutto, e questo non solo online ma anche su autorevoli pubblicazioni cartacee, pubblicate magari anni fa con la foto sbagliata di molte specie, e che sono state riprese e amplificate da altre pubblicazioni, invece di essere corrette... se volete essere certi dell'identificazione di un esemplare rivolgetevi a forum seri e competenti, e soprattutto attuali, perchè le conoscenze che ci sono oggi sono molto più approfondite di quelle che avevamo ieri...
  • Vi sono specie che vivono in acqua dolce, specie che vivono in acqua salmastra, e specie che vivono in acqua marina: riconoscerle è fondamentale per allevarle correttamente, ma come detto sopra distinguerle tra di loro non è semplice, anche per la confusione che regna negli stessi libri acquariofili.
  • Hanno tutti, sia quelli che diventano grandi che quelli che rimangono piccoli, un carattere aggressivo e territoriale, la maggior parte vive solitaria, ed attacca ferocemente sia i conspecifici che gli altri pesci.
  • Sono infatti "mangiatori di squame": si servono della loro poderosa dentatura per mordere le pinne e le squame degli altri pesci, di cui si nutrono, e così facendo possono ferirli anche molto gravemente
  • Hanno bisogno di cure particolari: se non nutriti con lumache i denti crescono troppo e possono dare seri problemi ai pesci, fino a impedire loro di nutrirsi
  • Il gonfiarsi a palloncino può mettere a repentaglio la loro stessa vita
  • Mangiano, anzi sbranano con una foga incredibile tutto il cibo che trovano, e sporcano tantissimo, per cui sono d'obbligo filtro sovraddimensionato e cambi molto frequenti
  • Si hanno pochissime notizie di riproduzioni in acquario; gli esemplari in commercio provengono dalla cattura in natura
  • Mi sembra chiaro che prenderne una specie a caso, senza saperne le esigenze, e metterla in un acquario di comunità per farsi mangiare le lumachine infestanti è la scelta più sbagliata che si possa fare, e un rimedio che si svelerà prima o poi (più prima che poi) peggiore del male: o il pesce palla muore presto, per essere allevato male, o moriranno presto i compagni di vasca a cui incautamente lo avrete messo insieme...

Stai pensando di comprare dei pesci palla nani d'acqua dolce?
Vai alle pagine con i pro e contro del loro allevamento


  • Molte specie diventano grandi, e tutte hanno bisogno di un acquario a loro dedicato, non sono adatte alla vita nei comuni acquari di comunità
  • Anche le specie che rimangono piccole hanno comunque il carattere aggressivo, territoriale e tendenzialmente mangiatore di squame di tutti i Tetraodon
  • Specie non riprodotte, se non molto raramente, in cattività; gli esemplari in commercio provengono praticamente tutti dalla cattura in natura. Chiedete al negoziante se i pesci che state per prendere sono d'allevamento o di cattura.
Specie nel sito
Tetraodon mbu,  Mbu puffer: lo stesso pesce  da giovane e da adulto
Congo puffer, Giant puffer
Aspettativa di vita: 10 - 20 anni
Dimensioni massime: 67 cm TL

E' una specie dal comportamento straordinario, paragonabile a quello di un animale domestico, ma a causa delle sue dimensioni finali e della sua aggressività, è veramente adatto solo ai grandi acquari pubblici o quei pochi appassionati capaci di ospitarlo per tutta la vita in un acquario opportunamente dimensionato.

Tetraodon miurus - Foto © Rocker (ThePufferForum.com)
Dwarf Congo puffer
Aspettativa di vita: 15 - 20 anni
Dimensioni massime: 15 cm SL

E' una specie davvero inconsueta, che a causa del pessimo carattere e del fatto che è un predatore d'agguato piscivoro che passa la maggior parte del tempo sepolto nella sabbia, è raccomanabile solo ad acquariofili esperti e che apprezzano il suo stile di vita.

Tetraodon schoutedeni - Foto © Hippocampus-bildarchiv.de
Leopard puffer
Aspettativa di vita: 10 - 20 anni
Dimensioni massime: 9 cm TL

E' un pesce palla d'acqua dolce che non si trova spesso in commercio, le informazioni su carattere ed esigenze sono poche e spesso contraddittorie.

Tutto Quello Che Avreste Sempre Voluto Sapere Ma Non Avete Mai Osato Chiedere...
i messaggi più interessanti tratti da it.hobby.acquari

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)