• No ai pesci giganti in acquario
  • No ai pesci rossi nella boccia
  • I pesci pulitori non esistono!
  • No ai pesci colorati artificialmente
  • No ai pesci combattenti nei vasi
  • No alle tartarughe nelle mini vaschette
Tempo di lettura
3 minuti
Letto finora

Hemianthus callitrichoides "Cuba": un bellissimo tappeto negli AquaCube e in acquario

Sab, 14/Gen/2006 - 00:00
Posted in:
0 comments

Descrizione del luogo d'origine e delle caratteristiche di questa specie di Hemianthus, molto bella e decorativa.

Traduzione dell'articolo:
"Hemianthus callitrichoides ”Cuba” – a beautiful carpet in AquaCube and in the aquarium" di Troels Andersen - Foto di Oliver Knott
sul sito della Tropica Aquarium Plants al link seguente nella versione originale in inglese.

Hemianthus callitrichoides - Foto di Tropica Aquarium Plants

Questa specie di Hemianthus forma rapidamente un tappeto basso, fitto e verde brillante, che ricopre il fondo dell'acquario. Si formano bolle d'ossigeno sulle foglie, con conseguenti vividi riflessi di luce e costituisce pertanto una perfetta decorazione per il primo piano della vasca. L’Hemianthus callitrichoides può essere piantato direttamente nel substrato o fissato a pezzi di roccia o legno, ed è adatta sia a grandi che piccoli acquari.

L’Hemianthus callitrichoides è stato scoperto dal fondatore di Tropica, Holger Windeløv, durante la stagione secca in un fiume roccioso non lontano da Las Pozas, a circa 90 km ad est di Avana, a Cuba. In questo luogo, era radicato nella ghiaia tra grandi rocce, circa 50 cm sopra il livello d'acqua corrente del fiume. La pianta appariva come un cespuglio a forma di fitto cuscino molto resistente alla forza della corrente dell'acqua, che avrebbe sommerso il gruppo di piante ad una profondità di circa 1 metro durante la stagione delle piogge.
Secondo le nostre informazioni, l'Hemianthus callitrichoides si trova soltanto a Cuba, mentre l'Hemianthus micranthemoides si trova anche in altre località dell'America del Nord. L'Hemianthus callitrichoides appartiene alla famiglia delle Scrophulariaceae e quindi è strettamente correlato alle Callitriche, che hanno una distribuzione più settentrionale.

L'Hemianthus callitrichoides forma bassi (3-6 cm) cuscini e quindi è abbastanza diverso dall'Hemianthus micranthemoides, avendo gli internodi molto più corti ma anche foglie più piccole. L'Hemianthus callitrichoides forma un fiore unico, che la rende molto facile da identificare. Con soltanto 4 petali (contro 5) e soltanto una camera centrale nel frutto (contro 2) l'Hemianthus callitrichoides è facile da distinguere dall'Hemianthus micranthemoides. In più, le foglie dell'Hemianthus callitrichoides sono più scure di quelle dell'Hemianthus micranthemoides.

Tropica coltiva l'Hemianthus callitrichoides in coltura emersa, in lana di pietra e su dischi di fibra di cocco per l'AquaCube. L'Hemianthus callitrichoides dovrebbero essere piantato in grandi gruppi contigui nel primo piano dell'acquario. Un vasetto con lana di pietra si può dividere facilmente in 7-8 porzioni da piantare ad una distanza di pochi centimetri. Entro 3-4 settimane le piante ricopriranno il fondo dell'acquario, formando un bel tappeto verde. Inoltre, l'Hemianthus callitrichoides è molto adatto agli AquaCube, dove le bolle d'ossigeno contribuiscono all'effetto ornamentale.

L'Hemianthus callitrichoides non è particolarmente esigente in fatto di luce, ma più luce gli forniamo, più compatta sarà la sua crescita. Sotto luce limitata, la pianta cresce un po' più alta (fino a 20 centimetri). L'Hemianthus callitrichoides è a crescita rapida e quindi richiede fertilizzazione (solitamente ogni 3-4 settimane) a meno che non abbiate molti pesci nell'acquario. La carenza di ferro è molto comune e si può riconoscere dal fatto che le nuove foglie sono giallastre. Comunque la carenza si cura facilmente usando Tropica Master Grow nelle dosi consigliate. Con una crescita intensa può essere necessario potarla; si può potare come si pota un prato d'erba. Come nella maggior parte dei casi, si può ottenere una crescita molto più intensa erogando CO2, ma le belle bolle d'ossigeno spesso si formano anche senza usare  CO2 supplementare. L'Hemianthus callitrichoides ha la sua temperatura ottimale intorno ai 25ºC ma cresce bene tra i 20 e i 28ºC.
L'Hemianthus callitrichoides è forse una delle migliori e più facili piante da primo piano disponibili, perché forma rapidamente un basso tappeto e il suo effetto ornamentale viene migliorato ulteriormente dalle bolle d'ossigeno che si formano facilmente sulle foglie. Tuttavia, molte piante dalla crescita più veloce possono soffocare l'Hemianthus callitrichoides e quindi è necessario di tanto in tanto potare le piante vicine.

L'Hemianthus callitrichoides è una pianta relativamente nuova nell'ambito acquariofilo, per cui le informazioni a suo riguardo sono limitate. E' descritto botanicamente nella flora spagnola (Flora de Cuba) e in alcune esperienze nella coltivazione in acquario, che sono elencate nella letteratura qui sotto.

© Troels Andersen - Foto di Oliver Knott - Tropica Aquarium Plants

Elenco delle Specie presenti nel sito e appartenenti al Genere

Hemianthus callitrichoides 'Cuba' © Tropica.com

Aspettativa di vita:
Dimensioni massime:

E' una pianta ideale per il primo piano di vasche piccole, è infatti una tra le più piccole piante d'acquario, ed ha una crescita tappezzante: forma in poco tempo un bel tappeto sul substrato, a patto che ci sia tanta luce e CO2.

Hemianthus micranthemoides © Tropica.com

Aspettativa di vita:
Dimensioni massime:

E' una pianta facile, dalla crescita molto veloce in buona luce, che forma un bel cespuglio verde chiaro; non è da confondere con la più esigente Micranthemum umbrosum.

Letteratura:

Kramer H G (2003) Hemianthus callitrichoides (flora aquatica).
Aquaristik Fachmagazin 169: 74, in German.

Aggiungi un commento

Avviso per chi vuole lasciare un commento: Questo è un sito amatoriale, che vuole diffondere una maggiore conoscenza e consapevolezza sulle specie allevate in acquario, ed è gestito da una sola persona. Se avete qualche commento da fare riguardo al sito o a questa pagina siete i benvenuti, ma per richieste d'aiuto e/o consigli per il vostro acquario è meglio rivolgervi dove ci sono più persone in grado di rispondervi, come i forum dedicati, posso consigliarvi i miei preferiti, acquariofiliafacile.it e acquarioacquadolce.it, per serietà ed attendibilità, ma ce ne sono molti altri :)

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.